Home FOCUS In Toscana 18 comuni al ballottaggio. A Firenze parte in vantaggio Funaro,...

In Toscana 18 comuni al ballottaggio. A Firenze parte in vantaggio Funaro, ma Schmidt più concreto

admin
86
0

Sono in tutto 18 i Comuni i cui cittadini sono chiamati a votare per il ballottaggio che designerà il sindaco eletto. L’appuntamento con le urne è fissato per domenica 23 dalle 7 alle 23 e per lunedì 24 Giugno dalle 7 alle 15.

Il turno di ballottaggio interessa i Comuni con più di 15mila abitanti dove al primo turno nessuno dei candidati sindaci ha ottenuto il 50% più uno dei voti.

Agliana

  • Luca Benesperi (Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega, Benesperi Sindaco): al primo turno 47,17% (3.999 voti)
  • Guido Del Fante (Agliana in Comune, Azione – Pri, Partito Democratico): al primo turno 37,34% (3.165 voti)

Borgo San Lorenzo

  • Leonardo Romagnoli (Movimento 5 Stelle 2050, Progressisti Democratici, Borgo in Comune): al primo turno 40,63% (3.718 voti)
  • Cristina Becchi (Partito Democratico, Borgo al Centro – Italia Viva, A Sinistra con Cristina Becchi Sindaco, Insieme per Borgo lista civica): al primo turno 38,77% (3.547 voti)

Calenzano

  • Giuseppe Carovani (Sinistra per Calenzano, Calenzano Democratica, Per la mia città – Cittadini per Calenzano): al primo turno 41,40% (3.894 voti)
  • Maria Arena (Partito Democratico, Futura, Calenzano in Movimento): al primo turno 33,93% (3.191 voti)

Cecina

  • Salvatore Giangrande (Giangrande sindaco, Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia): al primo turno 30,11% (4.317 voti)
  • Lia Burgalassi (Partito Democratico, Civicamente, Più Europa Verde, Voci Connesse): al primo turno 27,16% (3.894 voti)

Colle Val d’Elsa

  • Piero Pii (Colle Domani, Piero Pii Sindaco, Su per Colle): al primo turno 43,92% (5.026 voti)
  • Riccardo Vannetti (Partito Democratico, Uniti per Colle Val d’Elsa, Colle per Vannetti Sindaco, Rigenerazione e Sinistra per Colle): al primo turno 37,30% (4.269 voti)

Collesalvetti

  • Sara Paoli (Partito Democratico, Per una donna sindaco, Riformisti per il futuro-Italia Viva-+ Europa-Libdem Europei-Psi): al primo turno 27,08% (2.181 voti)
  • Carlo Fredianelli (Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia, Buonsenso): al primo turno 22,01% (1.773 voti)

Cortona

  • Luciano Meoni (Futuro per Cortona – Centro destra Meoni Sindaco): al primo turno 45,38% (5.280 voti)
  • Andrea Vignini (Cortona Civica – Movimento 5 Stelle – Partito Democratico): al primo turno 35,58% (4.140 voti)

Empoli

  • Alessio Mantellassi (Una storia Empolese, Allenaza Verdi e sinistra, Questa è Empoli, Azione – Siamo Europei, Partito Democratico): al primo turno 49,57% (11.473 voti)
  • Leonardo Masi (Buongiorno Empoli, M5S, Siamo Empoli): al primo turno 19,27% (4.460 voti)

Figline Incisa

  • Valerio Pianigiani (Partito Democratico, Movimento 5 Stelle, Psi-Azione-+Europa, Alleanza Verdi Sinistra, Valerio Pianigiani Sindaco): al primo turno 45,93% (5.437 voti)
  • Silvio Pittori (Lista Pittori Sindaco, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega, Udc): al primo turno 30,34% (3.591 voti)

Firenze

  • Sara Funaro (Partito Democratico, Sara Funaro sindaca, Alleanza Verdi e Sinistra, Azione-Siamo Europei, +Europa, Anima Firenze, Centro): al primo turno 43,17% (78.126 voti)
  • Eike Schmidt (Fratelli d’Italia, Eike Schmidt sindaco, Lega, Forza Italia-PPE-Partito liberale-Noi moderati): al primo turno 32,86% (59.465 voti)

Montecatini Terme

  • Luca Baroncini (Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Scelgo Montecatini): al primo turno 33,68% (3.085 voti)
  • Claudio Del Rosso (Pd – MontecatineSì, Per Montecatini Terme, Movimento 5 Stelle, Azione – Repubblicani): al primo turno 27,23% (2.494 voti)

Piombino

  • Francesco Ferrari (Ferrari Sindaco, Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia, Lavoro&Ambiente, Futuro Piombino, Alleanza per Piombino: al primo turno 49,22% (8.383 voti)
  • Gianni Anselmi (Partito Democratico, Gianni Anselmi Sindaco, Insieme a Sinistra, Tengo a Piombino, Piombino al futuro): al primo turno 35,55% (6.055 voti)

Poggibonsi

  • Susanna Cenni (Pd, Futura e Uniti per Poggibonsi): al primo turno 48,91% (6.975 voti)
  • Angela Picardi (Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia-Partito Liberale-Unione di Centro-Picardi sindaco, Poggibonsi merita): al primo turno 30,00% (4.278 voti)

Ponsacco

  • Fabrizio Lupi (Partito Democratico, Per Ponsacco, Ponsacco in Movimento): al primo turno 40,8% (3.129 voti)
  • Gabriele Gasperini (Fratelli d’Italia, Lega, Ponsacco Si.Cura, Forza Italia): al primo turno 30,9% (2.371 voti)

Pontedera

  • Matteo Franconi (Partito Democratico, Corri Con, Puccinelli per Pontedera, Progetto Pontedera): al primo turno 49,30% (6.938 voti)
  • Matteo Bagnoli (Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia, Pontedera Al Centro): al primo turno 37,93% (5.338 voti)

Rosignano Marittimo

  • Daniele Donati (Rosignano Attiva, In Comune, Riformisti Per Il Futuro-+Europa-Italia Viva-Libdem Europei-Partito Socialista Italiano): al primo turno 35,30% (5.373 voti)
  • Claudio Marabotti (Rosignano nel cuore, Movimento 5 Stelle e Io voto io vinco Marabotti sindaco): al primo turno 31,17% (4.745 voti)

San Miniato

  • Simone Giglioli (Partito Democratico, Noi Per San Miniato): al primo turno  40,78% (5.756 voti)
  • Michele Altini (Fratelli d’Italia, Forza Italia – Ppe-Pli-Lega Salvini Premier-Noi Moderati): al primo turno 29,65% (4.185 voti)

Signa

  • Giampiero Fossi (Partito Democratico, Insieme San Piero a Ponti San Mauro a Signa, Lista Giampiero Fossi, Signa Domani e Progressisti per Signa – Alleanza Verdi Sinistra Si Sinistra Italiana – Europa Verde Reti Civiche): al primo turno 49,13% (3.987 voti)
  • Monia Catalano (Fratelli di Signa, Uniti per Signa, A Sinistra per Signa, Signa nel Cuore, Signa al Centro, Prima Signa): al primo turno 40,45% (3.283 voti)