Home MAGAZINE Musica & spettacoli Al teatro Le Laudi la finalissima della terza edizione de ‘La fabbrica...

Al teatro Le Laudi la finalissima della terza edizione de ‘La fabbrica della comicità’

Redazione
596
0

di Elisabetta Failla

Il 16 settembre al teatro Le Laudi di Firenze si terrà la finalissima della terza edizione del Concorso Nazionale di Cabaret La Fabbrica della Comicità.Com Comici o Miseria.

Ad esibirsi sul palco dieci finalisti provenienti da tutta Italia, che hanno superato, alle Pavoniere, le due semifinali grazie al loro talento di cabarettisti che ha convinto la giuria. Tra loro ci sono anche due toscani: Nico Pelosini da Livorno e Daniele Angeli da Pistoia.

Riccardo Azzurri
Riccardo Azzurri

Tanti gli ospiti che parteciperanno alla serata, presentata da Stefano Baragli. Tra questi, Riccardo Azzurri, già ospite alle semifinali, Sergio Forconi e Niki Giustini.

Cinque i premi che verranno assegnati. Oltre al primo e secondo classificato, quest’anno verrà attribuito il Premio della Critica, Premio Giuria del Pubblico formata dai vincitori dell’iniziativa “Fabbricati un selfie” svoltasi durante le semifinali, Premio “OH! Ci risono”, ripescaggio votato dal web sul sito del concorso che ha dato la possibilità al vincitore di ritirare il premio direttamente alla finale.

Ḕ stato istituito per la prima volta il premio Città di Firenze, che verrà assegnato ad un personaggio pubblico o privato che si è distinto nel corso dell’anno per iniziative di interesse sociale. Venerdì sarà consegnato a Carlotta Filardi, promotrice della legge Filardi che prevede l’esenzione delle visite fiscali ai cittadini colpiti da tumori, e fondatrice dell’Associazione Totta per Tutti.

Inoltre, una parte del costo del biglietto, 2 euro, sarà devoluto alle popolazioni del Centro Italia colpite da terremoto dello scorso 24 agosto.

Stefano Baragli e Silvia Papucci
Stefano Baragli e Silvia Papucci

“Quest’anno abbiamo avuto oltre 130 iscritti e fatto selezioni a Firenze, Milano e Roma – ha spiegato Silvia Papucci della SP Management, l’agenzia che ha ideato e organizzato la manifestazione – Avremo uno spettacolo di qualità con grandi ospiti e una bella giuria composta da operatori dello spettacolo e giornalisti  che decreteranno il vincitore dell’edizione 2016, Come sempre cercheremo di mettercela tutta per far divertire e offrire la possibilità a chiunque partecipi al nostro concorso di poter avere un chance a livello lavorativo”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui