Home FIORENTINA Sousa sbaglia formazione e sostituzioniSquadra senza schemi, vittoria sofferta allo scadere

Sousa sbaglia formazione e sostituzioniSquadra senza schemi, vittoria sofferta allo scadere

273
0

IL TABELLINO

FIORENTINA-CAGLIARI 1-0
Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu 6; Tomovic 5,5 (21′ st Sanchez 6-), G. Rodriguez 6, Astori 5,5; Chiesa 6,5, Vecino 6, Borja Valero 6, Tello 5,5; Saponara 5 (21′ st Ilicic 6), Bernardeschi 6 (34′ st Badelj sv); Kalinic 6,5.
A disp.: Sportiello, Olivera, Toledo, De Maio, Cristoforo, Babacar, Milic, Maxi Olivera, Hagi, Perez. All.: Sousa 5
Cagliari (4-3-3): Rafael 5,5; Isla 5,5, Bruno Alves 5, Pisacane 6, Murru 5 (1′ st Miangue 5,5); Dessena 5,5, Tachtsidis 6, Barella 6; Ionita 5,5 (40′ st Padoin sv), Borriello 6,5, Joao Pedro 5,5 (28′ st Sau 6).
A disp.: Gabriel, Colombo, Crosta, Capuano, Faragò, Salamon, Di Gennaro, Farias. All.: Rastelli 6
Arbitro: Gavillucci
Marcatori: 47′ st Kalinic (F)
Ammoniti: 
Tomovic, Astori (F); Miangue (C)

  1. Come può pensare un allenatore che si ritiene ai massimi vertici mondiali non capire che partire con Chiesa, Bernardeschi, Saponara, Tello senza aver velocità negli scambi è come darsi la zappa sui piedi. 
  2. Nella Fiorentina non ci sono giocatori che vanno ad occupare spazi liberi per un gioco in verticale,ma sono costretti a fare il solito tric-trac che permette agli avversari di raddoppiare con facilità fermando la squadra viola all’ingresso dell’area di rigore.
  3. L’unico che potrebbe fare un gioco in verticale è Tello,ma non lo fa quasi mai. Bisognerebbe sapere se è un involuzione del suo stile di gioco da quando è arrivato a Firenze oppure sono ordini di Sousa
  4. In questo casino sousiano ci ha rimesso Saponara che non sapeva dove stare e non riusciva a trovare spazi dove muoversi.
  5. Dopo Babacar se non si leva di torno Sousa c’è da distruggere anche il nuovo arrivato Saponara

     Sostituzioni

In questo campo ormai Sousa ci ha abituati ad errori su errori.

       1. Saponara non andava sostituito da Ilicic ma da Badelj per dare maggior respiro al gioco d’attacco

       2. Bernardeschi doveva rimanere in campo sostituendo Tello con Ilicic spostando Bernardeschi sulla fascia sinistra.

La cosa da mettere in evidenza per il futuro, ma sarà compito del nuovo allenatore e di Corvino, che Saponara, Chiesa e Bernardeschi difficilmente potranno giocare assieme

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here