Home Focus Blitz del sindaco con la sciarpa della Juve Durante la cerimonia del...

Blitz del sindaco con la sciarpa della Juve Durante la cerimonia del Viareggio tentativo di metterla al collo di Bernardeschi che rifiuta

414
0

Siparietto tra il sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro e il centrocampista della Fiorentina, Federico Bernardeschi durante la cerimonia inaugurale della Viareggio Cup. Il sindaco, tifoso della Juventus, nel corso delle foto di rito, ha estratto a sorpresa dalla tasca una sciarpa della Juventus. Bernardeschi sorridendo l’ha rifiutata dicendo: “Non posso, se la pubblicate mi mettono le manette…”. Il tutto prima della partita fra la primavera della Juventus, in qualità di detentrice del trofeo, e i pari età del Dukla Praga. Ebbene, prima della lettura solenne del giuramento, a Bernardeschi si è avvicinato il sindaco di Viareggio che – più o meno provocatoriamente – gli ha offerto una sciarpa della Juventus. Il giocatore carrarino, uno dei talenti viola più amati dalla Fiesole, ha però gentilmente rifiutato l’omaggio bianconero che è tornato mestamente nella tasca del giaccone del sindaco di Viareggio.

Come interpretare il gesto del giocatore gigliato, da tempo al centro dei rumors di mercato più disparati? Di certo il “gran rifiuto” – tanto per citare il fiorentino Dante – è stato sicuramente apprezzato dal popolo viola. Che ancor più avrà gradito il suo sogno – già espresso in passato, ma ribadito anche a Viareggio – di voler indossare un giorno la fascia di capitano della Fiorentina. Il primo assalto juventino è stato respinto. Una sciarpa non val bene la Juve… 

“Quando ho fatto la foto con Berna un giornalista mi ha fatto notare cosa avevo in tasca, l’ho tirata fuori ed è partito tutto. Non volevo certamente dargliela, era solamente uno scherzo, tutto qui. Probabilmente qualcuno ha, anche giustamente, enfatizzato un episodio banale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here