Home Focus Calonaci incontra Giotto alle Terme di Diocleziano

Calonaci incontra Giotto alle Terme di Diocleziano

203
0

“Alessandro Calonaci incontra Giotto”, in occasione del 750° anniversario della nascita: una performance dell’attore fiorentino su testi di Dante, Boccaccio e Vasari. Un concerto per rendere omaggio a uno dei più grandi compositori italiani del Novecento. L’evento si è tenuto fa parte del calendario del Villaggio dei Borghi (ingresso gratuito), un percorso espositivo ed esperienziale che permette di immergersi nelle meraviglie dell’Italia più autentica allestito fino al 9 giugno in piazza della Repubblica. L’iniziativa rientra nel Progetto Borghi – Viaggio Italiano, un progetto culturale e turistico a cui partecipano 18 regioni italiane, con l’Emilia-Romagna a fare da capofila. Obiettivo del progetto è offrire un sistema coordinato di promozione delle piccole e grandi eccellenze del territorio e raccontare la storia degli italiani illustri. 

Sempre sabato 27 maggio a Roma alle Terme di Diocleziano (piazza della Repubblica) si è tenuto il concerto del flautista Giovanni Trovalusci, su musiche di Giacinto Scelsi (1905-1988). In particolare Trovalusci ha eseguito i brani “Maknongan” e “Mantram” (versione per strumento basso). L’appuntamento si inserisce nell’ambito della giornata “Paesaggi d’Autore, i grandi personaggi della cultura italiana e i loro territori”, a cui partecipa anche l’Associazione Nazionale Case della Memoria, di cui è socia anche la Casa Museo Giacinto Scelsi

Una delle azioni comuni del progetto, a cui partecipa anche l’Associazione Nazionale della Memoria, è il Passaborgo cioè il passaporto del turista: durante il viaggio, che si configura come un autentico tour emozionale, i turisti possono completare un “passaporto” digitale “collezionando” diverse località e beneficiando di convenzioni con operatori locali e associazioni. Tra le mete, ovviamente, anche le 62 Case della Memoria dell’Associazione.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here