Home FIORENTINA Borja Valero:"Non potevo rimanere a Firenze, ho avuto problemi con la direzione...

Borja Valero:"Non potevo rimanere a Firenze, ho avuto problemi con la direzione sportiva"

246
0

Il centrocampista iberico era un idolo a Firenze, la sua decisione di lasciare la Fiorentina è stata però perentoria: “A me piace essere sincero: non me ne sarei mai andato da Firenze ma si sono venuti a creare troppi problemi ed una situazione insostenibile. Non potevo rimanere a Firenze con l’attuale direzione sportiva che non ha fatto altro che farmi star male.  L’Inter rappresenta una nuova grande avventura, volevo provarci e sono pronto a dare tutto

Borja Valero,  ha spiegato: “E’ importante arrivare in una società che mi ha voluto fortemente come l’Inter. Dopo gli ultimi mesi con i problemi alla Fiorentina, non con i  Della Valle e la città che ringrazio come mi hanno trattato, ma con la nuova direzione sportiva della club, avevo bisogno di cambiare e l’Inter ha fatto di tutto per portarmi qui ed io voglio fare di tutto per ripagare la fiducia”.

Ancora domande a Borja Valero sul suo arrivo a Milano. Nelle scorse settimane, aveva annunciato la decisione di voler spiegare cosa l’aveva portato a lasciare la Fiorentina: “Io ho avuto dei problemi con la nuova direzione sportiva, non vedevamo le cose alla stessa maniera. Credo che non mi considerassero più un giocatore importante come sono sempre stato e come mi considero. Alla fine non potevo più andare avanti e dovevo cercare di pensare a me stesso. Cosa sta succedendo a Firenze? Non lo so, io posso solo pensare alla mia situazione. Io a Firenze mi aspetto la migliore accoglienza possibile, rispetterò ogni opinione ma ho dato tutto in cinque anni. Astori ha detto che sia io che la società eravamo felici di questa separazione? Deve parlare di cose che sa. Io rispetto la sua opinione ma non sa che per me la situazione era insostenibile”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here