Home FIORENTINA I dubbi di Pioli contro l'Atalanta per dare più spinta in attacco....

I dubbi di Pioli contro l'Atalanta per dare più spinta in attacco. Sportiello ritrova Gasperini

267
0
Serie A, Fiorentina-Atalanta (elaborazione)

LE PROBABILI FORMAZIONI

Fiorentina (4-2-3-1): 57 Sportiello, 76 Bruno Gaspar, 20 Pezzella, 13 Astori,  3 Biraghi, 24 Benassi (8 Saponara), 17 Veretout, 28 Gil Dias, 10 Eysseric, 25 Chiesa, 9 Simeone. (97 Dragowski, 22 Cerofolini, 2 Laurini, 4 Milenkovic, 31 Vitor Hugo, Maxi Olivera, 19 Cristoforo, 24 Benassi, Sanchez, 77 Thereau, 30 Babacar, 27 Lo Faso). All.Pioli Indisponibili: nessuno Diffidati: nessuno Squalificati: Badelj

Atalanta (3-4-3): 1 Berisha; 5 Masiello, 13 Caldara, 6 Palomino; 33 Hateboer, 4 Cristante, 15 de Roon, 8 Gosens; 72 Ilicic, 29 Petagna, 10 Gomez. (31 Rossi, 91 Gollini, 3 Toloi, 28 Mancini, 21 Castagne, 37 Spinazzola, 11 Freuler, 32 Haas, 27 Kurtic, 7 Orsolini, 20 Vido, 9 Cornelius). All.: Gasperini. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno. Indisponibile: Schmidt.

Arbitro: Pairetto di Nichelino

FIORENTINA: BADELJ SQUALIFICATO  Per la sfida di domenica Pioli dovrà rinunciare a Badelj, che è stato fermato dal giudice sportivo per una gara dopo l’espulsione contro la Juventus.  A centrocampo sarà la volta di Eysseric che torna in squadra da titolare dopo l’infortunio di Verona.  Il dubbio di Pioli è quello di dare un maggior appoggio a Simeone lasciando in panchina Thereau per affiancare al cholito un trequartista come Benassi e Saponara lanciando fin dal primo minuto Gil Dias.

ATALANTA: DUBBIO A SINISTRA, SPINAZZOLA RECUPERA – La seduta pomeridiana dell’Atalanta non ha chiarito i dubbi sulla formazione da opporre alla Fiorentina. A riposo chi ha giocato tutta la partita con il Crotone, per gli altri partitella con una mista giovanile a cui ha preso parte anche Spinazzola, ormai recuperato dalla distorsione alla caviglia destra rimediata in Nazionale contro la Spagna. Il prestito juventino contende a Gosens la fascia sinistra, mentre Castagne ha un problema al retto femorale e Cornelius i postumi dell’influenza. Confermati Hateboer a destra, Cristante in mediana e il tridente Ilicic-Petagna-Gomez, mentre dietro Palomino potrebbe prendere il posto di Toloi o Masiello a fianco di Caldara. Tra i pali non è escluso il ballottaggio tra Berisha e Gollini, già in campo con il Chievo.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here