Home MAGAZINE Esonda fiume Elsa, rischio per il comprensorio industriale di Cusona

Esonda fiume Elsa, rischio per il comprensorio industriale di Cusona

225
0

Il fiume Elsa ha esondato nel tratto da Cusona fino alle porte di Certaldo. Il primo problema è stato quello di mettere in salvo gli animali che vivono nella campagna lungo il fiume. La zona più interessata è stata quella di di fronte a Ulignano con le Carabinieri e Polizia municipale che hanno inviato le case di fronte alla strada vicinale di San Galgano a fare molta attenzione, a non muoversi a non sostare nelle stanze a livello della strada.  Intanto lunga la provinciale ex 429 in via preventiva 23 famiglie evacuate nella notte a Zambra, nel territorio di Barberino Tavarnelle, per il rischio alluvione del torrente Elsa. Sotto controllo anche la Pesa.

Nel pomeriggio sempre in prossimità di Ulignano sono intervenuti i vigili del fuoco per evacuare una decina di romeni che abitano in una casa lungo il fiume.

Nel filmato il fiume  Elsa che divide il territorio dei comuni di Tavarnelle-Barberino e San Gimignano. Preoccupazione da parte del sindaco di San Gimignano per il comprensorio industriale della pianura di Cusona che vede aziende per un migliaio di dipendenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here