Home DOVE ANDARE Oltre 400 sindaci da tutto il mondo

Oltre 400 sindaci da tutto il mondo

admin
595
0

 

Oltre 400 sindaci da tutto il mondo si ritrovano a Firenze, che per la prima volta diventa capitale delle amministrazioni comunali del pianeta per un evento unico: dal 9 all’11 dicembre la nostra città ospiterà il Consiglio Mondiale 2011 dell’Uclg (United Cities and Local Governments), la più grande organizzazione internazionale dei governi locali, che rappresenta circa la metà della popolazione mondiale, presente in 36 paesi con oltre 1000 città e 112 associazioni. Tre giorni di incontri, dibattiti ed eventi in Palazzo Vecchio e al Palacongressi, che coinvolgerà amministratori provenienti da ogni parte del globo per discutere delle città e del loro futuro, mettendo a confronto esperienze, idee e proposte da Jakarta a Barcellona, da Londra a Washington, da Istanbul a Dakar, da Helsinki a Belgrado da L’Aia a New York.

Un articolato programma politico e istituzionale al quale il Comune di Firenze collabora anche organizzando una serie di tavole rotonde collaterali sul tema dell’innovazione e della sostenibilità: si parlerà di rivoluzione dei ‘led’, turismo sostenibile, tecnologie per la gestione della mobilità, politiche europee per l’ambiente, trasporto elettrico, fino ai grandi temi dell’acqua e della cooperazione internazionale. Un quadro in grande evoluzione che sarà approfondito grazie alle esperienze delle città e delle imprese leader che stanno aprendo le nuove frontiere della sostenibilità urbana.

“Si tratta di una grande opportunità per Firenze, che per tre giorni sarà al centro del mondo – ha detto il vicesindaco Dario Nardella, illustrando oggi l’iniziativa al consigli

o comunale – Aver portato nella nostra città un evento così prestigioso a livello internazionale è un grande successo, frutto di un impegno durato oltre un anno da parte degli uffici dell’amministrazione comunale. Un lavoro iniziato con la selezione  di Firenze al temine di un percorso competitivo con altre città, candidate all’interno della Assemblea Mondiale Uclg di Città del Messico 2010, e sviluppato poi durante l’anno in partnership con soggetti locali e la gestione dell’evento vede accanto al Comune di Firenze il Convesegretariato mondiale della Uclg a Barcellona”.

L’organization Bureau, consorzio a partecipazione pubblica (maggioranza della Provincia di Firenze) insieme a quasi 70 aziende locali operanti nel settore degli eventi. L’organizzazione sarà a cura di Enic Meetings & Events, con il coinvolgimento di Firenze Fiera, Gerist Ricevimenti e Tecnoconference – TC Group.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui