Home ULTIM'ORA Siccità, governo lavora a provvedimento urgente e commissario ad hoc

Siccità, governo lavora a provvedimento urgente e commissario ad hoc

Adnkronos
154
0

(Adnkronos) – Una cabina di regia a Palazzo Chigi, una campagna di sensibilizzazione, un commissario ad hoc e un provvedimento urgente per fronteggiare l’emergenza siccità. Questa, in estrema sintesi, la strategia definita oggi dal tavolo sulla crisi idrica, presieduto dal presidente del Consiglio, Giorgia Meloni. Vi hanno preso parte i ministri Matteo Salvini, Francesco Lollobrigida, Raffaele Fitto, Gilberto Pichetto Fratin, Roberto Calderoli, Nello Musumeci, la viceministra Vannia Gava, i sottosegretari Alfredo Mantovano e Alessandro Morelli. 

Nel corso della riunione si è deciso di istituire “a Palazzo Chigi una Cabina di regia tra tutti i ministeri interessati per definire un piano idrico straordinario nazionale d’intesa con le Regioni e gli Enti territoriali per individuare le priorità di intervento e la loro adeguata programmazione, anche utilizzando nuove tecnologie” e lavorare “a un provvedimento normativo urgente che contenga le necessarie semplificazioni e deroghe e accelerando i lavori essenziali per fronteggiare la siccità”, rende noto Palazzo Chigi. E’ stato deciso inoltre di avviare “una campagna di sensibilizzazione sull’uso responsabile della risorsa idrica” e individuare “un Commissario straordinario con poteri esecutivi rispetto a quanto programmato dalla Cabina di regia”.