Home Senza categoria bussolin

bussolin

admin
166
0

“Dove giocherà la squadra e quanto costerà di affitto ? Chi gestirà la parte commerciale? Le passerelle per Nardella sono finite”

Dichiarazioni del Capogruppo in Consiglio Comunale e Segretario Provinciale della Lega, Federico Bussolin e del Commissario comunale Lega Firenze, Federico Bonriposi

“Abbiamo ascoltato con attenzione le parole del Presidente della Fiorentina Rocco Commisso, perché riteniamo centrale la volontà della Fiorentina quando si parla di Stadio. Il Patron Commisso è stato chiarissimo: “In qualche maniera la politica vuole controllare quello che succede, incluso il futuro della Fiorentina”. Il tutto per non dare la possibilità ad un privato, Rocco Commisso, di realizzare uno stadio come e dove lui voleva. Se questa amministrazione, aggiungiamo noi come Lega, avesse avuto l’umiltà di comprendere i propri limiti, forse oggi avremmo già un nuovo stadio dove la Fiorentina giocherebbe il campionato”.

“Adesso siamo curiosi di capire quale sarà il vero futuro dello stadio. Giusto oggi quindi riepilogare da parte della Fiorentina tutte le vicende. Abbiamo avuto così durante la conferenza stampa anche notizie nuove quali quella che Comune e Fiorentina avevano parlato in passato del Ridolfi come soluzione. Ora però servono risposte guardando avanti. Condividiamo le ragioni di Commisso e Barone quando chiedono spiegazioni dettagliate: “Abbiamo chiesto da mesi: dove giocherà la Fiorentina e quanto costerà di affitto e non mi è mai stato risposto, chi è il management dello stadio”. “Chi gestisce la parte commerciale, quali saranno i costi del canone e la durata”. Domande che spesso sono state poste anche da noi della Lega ma senza successo. Vediamo se davanti alla proprietà viola il sindaco avrà il coraggio di parlare di futuro, stavolta senza passerelle”.