Home ULTIM'ORA Lecce, per Roberto D’Aversa arriva l’esonero

Lecce, per Roberto D’Aversa arriva l’esonero

Adnkronos
110
0

(Adnkronos) – “Dopo i fatti avvenuti al termine della gara Lecce-Verona, l’U.S. Lecce comunica di aver sollevato dall’incarico l’allenatore Roberto D’Aversa. Al mister ed al suo staff va il ringraziamento per il lavoro svolto”. Lo scrive il club sul suo sito.  

Il Verona ha vinto ieri domenica 10 marzo a Lecce 1-0 nel match in calendario per la 28esima giornata della Serie A 2023-2024. Il finale è stato ad altissima tensione con l’allenatore del Lecce D’Aversa che si avvicinato a Henry e lo ha colpito con una testata. 

“C’è stato un finale concitato, già negli ultimi minuti di partita quando ci sono state delle provocazioni. Non volevo che i miei ragazzi prendessero delle squalifiche o simili, siamo venuti a contatto io e Henry: il gesto non è stato bello da vedere, ma la mia intenzione era di dividere gli altri. Ha continuato nelle provocazioni anche a partita finita”, ha detto D’Aversa a Sky. 

“A fine partita ho salutato subito Marco Baroni, poi c’era un parapiglia e l’intenzione era quella” di evitare provvedimenti disciplinari per i giocatori. “Con i dirigenti ci siamo parlati ed è finita lì. Non sono entrato in campo per dare una testata, sono andato a salutare Baroni, l’intenzione mia non era di andare da Henry assolutamente. Ripeto: gesto brutto da vedere, a prescindere da tutto”. 

Il Lecce aveva già condannato senza mezzi termini il comportamento dell’allenatore: “L’U.S. Lecce, con riferimento all’episodio che ha visto coinvolto l’allenatore D’Aversa ed il giocatore del Verona Henry, pur valutando la situazione di nervosismo generale nel finale di gara, condanna fermamente il gesto del proprio allenatore in quanto contrario ai principi ed ai valori dello sport”.