Home Senza categoria Pallanuoto Serie A2 M, Quarta vittoria consevutiva per la RN Florentia e...

Pallanuoto Serie A2 M, Quarta vittoria consevutiva per la RN Florentia e primato in classifica

Redazione
532
0

VELA NUOTO ANCONA vs  RARI NANTES FLORENTIA 6-12 PARZIALI (2-5)(1-3)(1-2)(2-2)

VELA NUOTO ANCONA ( Bartolucci, Pugnaloni, Spadoni, Pantaloni, Baldinelli, Delle Monache, Perciballe, Messina, Di Palma, Bartolucci, Sabatini, Pieroni, Cardoni)

RARI NANTES FLORENTIA (Cicali, Generini, Cranco, Coppoli, Panerai, Colombo, Bosazzi, Dani, Turchini, Tomasic, Astarita, Di Fulvio, Sammarco)

MARCATORI:  Sabatini, Tomasic, Dani, Pantaloni, Astarita, Astarita, Di Fulvio, Di Fulvio, Astarita, Colombo, Pierino ( r ), spadoni, Astarita, Colombo, Tomasic, Bartolucci, Cranco, Bartolucci

Quarta vittoria per la Rari Nantes Florentia, raggiunta in trasferta contro la Vela Nuoto Ancona (6-12), raggiungendo così la prima posizione in classifica.  

Tanti i giovani in acqua per due formazioni  tanto distanti in classifica ma molto rispettose l’una dell’altra. Ad inizio gara la Florentia sembra aspettare gli avversari che colpiscono con Sabatini, ma  dopo una manciata di secondi  ci pensano Tomasic e Dani a ristabilire le gerarchie, tra la prima e l’ultima della classe.

I padroni di casa con un uomo in più si riportano in parità con Pantaloni, ma sul finire una doppietta del solito Astarita ed un micidiale contropiede di Andrea  Di Fulvio mettono in discesa la gara dei biancorossi.

Non cambia la musica nella seconda frazione di gioco

 e prima Di Fulvio, ancora in contropiede,  Astarita e Colombo portano a più sei il punteggio parziale. Il monologo biancorosso viene  interrotto da una goal di Spadoni, ad inizio terzo tempo, ma subito dopo uno superlativo Astarita sigla il tredicesimo centro stagionale con un contropiede da manuale. Sul finire Colombo mette il sigillo per il colpo del ko.

Nell’ultimo quarto l’Ancona s’innervosisce e la Florentia cade nella trappola, prima Coppoli si fa espellere e poi Generini lasciano anzitempo i compagni.  Intanto Tomasic e Bartolucci trovano il tempo di realizzare la loro doppietta personale, interrotti da una marcatura di Cranco.

La Florentia espugna Ancona e arriva alla sosta natalizia in testa alla classifica. Il 14 gennaio 2017 alla ripresa, ancora una trasferta in casa dell’altra ligure Camogli in cerca di punti play off. Quarantasette reti segnate, trentadue subite ed il primato a punteggio pieno non bastano al tecnico De Magistris che chiede più attenzione ai suoi ed invita tutti a tenere alta la concentrazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui