Home DOVE ANDARE CIPRO / Pafos, capitale della cultura 2017

CIPRO / Pafos, capitale della cultura 2017

admin
920
0

Probabilmente è la capitale della cultura più piccola della storia: 32mila abitanti. Pafos (Pafo in italiano) sulla costa occidentale dell’isola di Cipro è assieme a Aarhus, in Danimarca, la capitale europea della cultura per quest’anno. Antica capitale dell’isola e città patrimonio Unesco grazie alla bellezza delle vestigia greco-romane, la vecchia città di Pafos corrisponde al luogo mitico nelle cui acque nacque Afrodite, la Dea greca della bellezza e dell’amore.

Per il suo anno di gloria internazionale Pafos ha deciso di non guardare al passato, ma di puntare decisamente al futuro. Creando un cartellone fitto di mostre ed eventi che ruota intorno al concetto di apertura, facendo di Pafos un punto di incontro di culture differenti diventando – anche grazie al clima assai benevolo – un laboratorio a cielo aperto di modernità.

La cerimonia d’inaugurazione è in programma il 28 e 29 gennaio: non con un unico evento, ma con un susseguirsi di concerti, performance di danza, proiezioni, mostre, spettacoli di luci, suoni e colori con artisti locali e internazionali che coinvolgeranno tutta la comunità locale. Tre le macro aree in cui sono stati raccolti le decine di eventi che proseguiranno fino al prossimo dicembre: “Myth and Religion”, “World Travellers” e “Stage of the Future”. Decine i luoghi protagonisti: piazze, templi, monumenti medioevali, siti archeologici, il quartiere di Mouttalos, il santuario di Aphrodite, il porto e tutte le comunità costiere. Centinaia i concerti, le passeggiate, le mostre, le feste tradizionali, gli spettacoli teatrali, i balletti previste ogni giorno per dodici mesi. L’occasione per scoprire Cipro, meta estiva tutto l’anno, grazie anche all’aeroporto, distante 6 chilometri e mezzo dal centro e collegato con il resto d’Europa da diversi voli low cost, anche dall’Italia.Info: www.pafos2017.euwww.pafos2017.eu

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui