Home FIORENTINA Sousa incamera il rifiuto di Kalinic puntando ai tre punti nella trasferta...

Sousa incamera il rifiuto di Kalinic puntando ai tre punti nella trasferta di Verona

193
0

“Andiamo a Verona con l’obiettivo di portare a casa 3 punti” E’ raggiante Sousa durante la conferenza stampa di presentazione della la trasferta con il Chievo, anticipo del sabato di questo turno di campionato, per la notizia del rifiuto di Nikola Kalinic di trasferirsi in Cina. Il suo no all’offerta cinese del Tianjin di Cannavaro ha fatto rumore e nella conferenza della vigilia il tecnico viola Paulo Sousa commenta: “È un giocatore della Fiorentina e va sempre a 1000 all’ora. Per un allenatore è una gioia avere persone come lui, molto speciali”.

Tifosi che stanno ancora festeggiando una vittoria che vale la stagione, quella contro la Juventus e Sousa commenta: “Io cerco di migliorare la squadra in tutte le componenti. La gara vinta contro la Juve è quasi una doppia vittoria, per la gioia indescrivibile per tutta la famiglia viola: c’è stata una voglia di vincere straordinaria. Dobbiamo mantenere questi livelli”.

Una squadra che ha saputo cambiare volto per affrontare i bianconeri: “Sono scelte che già ho fatto nel corso di questa stagione, certe cose non vengono per caso. Sono alternative che possono aiutarci. Mi dà fastidio solo la manipolazione di alcune notizie, per il resto il gruppo è concentrato su quelli che sono i prossimi impegni. Babacar sta crescendo sotto tutti i punti di vista. Si sta allenando bene e quando ha giocato ha sempre cercato di fare il meglio. Avrà il suo spazio se continuerà così”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here