Home FIORENTINA La Fiorentina non meritava la sconfitta a San Siro nonostante la rivoluzione...

La Fiorentina non meritava la sconfitta a San Siro nonostante la rivoluzione e i cambi sbagliati di Sousa

250
0

In attesa che arrivino i cinesi, il Milan fa un passo avanti verso l’Europa League. Il sesto posto è ancora lontano 3 punti, ma era importante vincere (2-1) lo scontro diretto con la Fiorentina in quella che è destinata a diventare l’ultima partita a San Siro dell’era Berlusconi se, come tutto lascia intendere, il 3 marzo il club verrà ceduto alla cordata guidata da Sino-Europe Sports. Succede tutto nel primo tempo: prima e dopo il pareggio di Kalinic (11mo centro in campionato), le firme sul successo che permette ai rossoneri di tenere i viola a 4 punti di distanza le hanno messe Kucka, non esattamente il prototipo di giocatore preferito da Berlusconi, e Deulofeu, uno dei tanti prestiti low cost definiti da Galliani in questi ultimi anni di austerità.

Milan-Fiorentina 2-1 I gol della prtita

1-0: al 17′ pt, calcio di punizione dalla trequarti di Sosa, Kucka anticipa Astori e di testa batte Tatarusanu.

1-1: al 20′ pt, cross in area di Chiesa, buca Paletta, Gomez perde Kalinic e il croato manda la palla in rete.

2-1: al 31′ pt, Sosa per Deulofeu che arriva al limite e apre il piatto destro, non lasciando scampo a Tatarusanu.(La foto del gol della vittoria )

 

Milan – Fiorentina: pagelle e tabellino

MARCATORI: 16′ Kucka, 31′ Deulofeu (M); 20′ Kalinic (F)
AMMONITI:
Salcedo, Vecino (F); Vangioni, Gomez, Suso (M)
ARBITRO:
Valeri

MILAN (4-3-3): Donnarumma 6; Abate 6,5, Gustavo Gomez 5, Paletta 6,5, Vangioni 5; Kucka 6,5 (28’st Bertolacci 6), Sosa 6,5 (41’st Poli S.v.), Pasalic 6; Suso 5,5, Bacca 5, Deulofeu 6,5 (28’st Zapata 6). A disposizione: Storari, Plizzari, Calabria, Locatelli, M. Fernandez, Honda, Ocampos, Lapadula. Allenatore: Vincenzo Montella 6

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu 6; Sanchez 5,5 G. Rodriguez 6, Astori 5; Chiesa 7 (26’st Tello SV), Cristoforo 5,5 (26’st Badelj 6), Vecino 6,5, Salcedo 5,5; B. Valero 6, Ilicic 5 (36’st Saponara S.v.); Kalinic 6,5. A disposizione: Sportiello, Satalino, De Maio, Olivera, Milic, Tomovic, Babacar, Hagi. Allenatore: Paulo Sousa 5

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here