Home Focus Violenza sulle donne, la Pubblica Assistenza “L’Avvenire” Prato offre la sede all’Associazione...

Violenza sulle donne, la Pubblica Assistenza “L’Avvenire” Prato offre la sede all’Associazione Anna Maria Marino

451
0

Patrizia Scotto di Santolo Associazione MarinoPer contribuire al contrasto della violenza sulle donne la Pubblica Assistenza “L’Avvenire” Prato offre una sede in via San Jacopo 34, nel cuore del centro storico pratese, all’Associazione Anna Maria Marino. Ogni lunedì dalle 15 alle 18, infatti, gli esperti dello sportello Marino saranno presenti per ricevere, con riservatezza, le donne che possano avere necessità di assistenza legale, psicologica e più in generale un aiuto per difendersi da ogni sorta di violenza e di sopruso. Inoltre al numero 342.7580515 gli esperti dell’associazione sono sempre reperibili.

“La Pubblica Assistenza si candida ancora una volta a svolgere il compito di tramite tra l’associazionismo, il volontariato e la disponibilità che il nostro territorio offre per affrontare questo tipo di problematiche”, ha sottolineato Livio Benelli, presidente de L’Avvenire Prato.

Da parte sua Patrizia Scotto di Santolo, vicepresidente dell’Associazione Marino, ha ricordato: “Le donne che si rivolgono al nostro sportello qui possono trovare un’accoglienza serena per essere supportate come necessitano. Dall’apertura dell’associazione, ovvero dall’ottobre 2015, ben 150 persone si sono già rivolte a noi. Tra loro soprattutto donne vittime di violenze e soprusi, ricevendo assistenza psicologica, assistenza legale. Tra di loro ci sono anche donne cinesi e marocchine”.

 

opificio-jazz-orizzontale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here