Home TERRA DI NESSUNO di ROBERTO CAPUTO Consip : eversione ,golpe ,complotto ? Allora si...

di ROBERTO CAPUTO Consip : eversione ,golpe ,complotto ? Allora si torna inevitabilmente all’anno 1993

438
0

Tutti i media, nei giorni scorsi, hanno titolato la vicenda Consip con parole molto forti: eversione, golpe, complotto. Riflessioni e accuse pesanti per una storia molto torbida, ancora tutta da chiarire ,o meglio da scoperchiare. Una magistratura sotto accusa od addirittura con scontri interni preoccupanti. Ed allora la memoria riporta inevitabilmente all’anno 1993,dopo l’arresto di Mario Chiesa del 1992. Un anno terribile per la nostra fragile e giovane democrazia. Si determinò la fine della prima repubblica e si azzerò una classe politica.Una partita tutta in mano ai pm milanesi e guardata con attenzione ed interesse da importanti gruppi finanziari e da alcune nazioni straniere ,in particolare dagli americani, che non avevano per nulla accettato Sigonella ed il ruolo di Craxi ed Andreotti nello scacchiere medio orientale. I partiti di governo vennero letteralmente cancellati , fu salvata solamente la sinistra democristiana .Ma l’obiettivo finale era quello di annullare i socialisti che rappresentavano il momento di equilibrio e di cerniera .Ma forse, dopo la caduta del muro, le scelte dovevano essere altre. Da questa mattanza rimase integro il PCI, che mise in campo nel deserto politico la gioiosa macchina da guerra di Occhetto che venne asfaltato dall’arrivo di Berlusconi. Le inchieste del 1993 cambiarono il Paese. Con molte tragedie .Da suicidi ,all’utilizzo ingiustificato del carcere. Per politici ed imprenditori. Ora l’indagine Consip risulta fragile e compromessa da false intercettazioni e da verbali forzati. Tutti i media hanno sollevato la questione tranne il giornale di Travaglio. Nel 1993 invece erano una massa giustizialista ,megafono dei magistrati.. Perchè?.Le risposte sono molteplici. Ma al di là degli errori del gruppo dirigente socialista , oggi non sappiamo ancora cosa successe veramente nel 1993 e chi furono i suggeritori  o meglio i mandanti. La storia è ancora tutta da scrivere.

Roberto Caputo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here