Home Senza categoria A Novara rientra Mattia Cassani

A Novara rientra Mattia Cassani

admin
386
0

Allenamento proficuo per Rossi che ha deciso a grandi linee la formazione da mandare in campo domenica pomeriggio a Novara. I dubbi maggiori, a questo punto riguardano il portiere Boruc che si è fermato per una borsite al gomito. Ma i medici della Fiorentina sono dell’avviso che Boruc sarà al suo posto. Comunque è pronto Neto che nella prova di giovedi a dimsotrato di essere in grande forma. Sicuro il rientro di Cassani (assente dal 6 novembre) che dovrebbe assicurare maggiore continuità sulla fascia destra. Al termine dell’allenamento il terzino ex Palermo ha dichiarato al Corriere Fiorentino che “l’incontro  con i tifosi è stato proficuo”. Se stava zitto forse era meglio.  Perché allora non fare una gestione collegiale aperta a tutti alla fine di ciascun allenamento? E Rossi e  la società cosa ci stanno a fare?

Tornando alla formazione Rossi sembra intenzionato a schierare Cassani e Vargas sulle fasce con al centro  Gamberini, Natali e Nastasic.  Attesa per i due che operano sulle fasce, in modo particolare per Vargas che deve dimostrare a Rossi di essere tornato ai livelli di due stagioni fa.

A centrocampo  quasi sicura la presenza di  Montolivo, Behrami e Lazzari, con l’unica alternativa di Salifu al posto dell’ex cagliaritano.

E davanti? In panchina Alessio Cerci che non sta attraversando un momento di buona forma, toccherà al giovane Ljajic fare coppia con l’amico  Stevan Jovetic. Un duo piuttosto leggero, ma dai piedi buoni che sapranno approfittare di eventuali  spazi lasciati dal Novara, costretta a vincere.

Questa la probabile formazione: Boruc (Neto), Cassani,Vargas, Gamberini, Natali, Nastasic, Ljajic, Montolivo, Behrami, Lazzari (Salifu), Jovetic

R.F.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui