Home Annunci Via libera alla privatizzazione dell’Ataf

Via libera alla privatizzazione dell’Ataf

366
0

Via libera a maggioranza dall’assemblea dei soci alla privatizzazione di Ataf, l’Azienda di trasporto pubblico di Firenze.

”L’assemblea dei soci di Ataf – si legge in una nota dell’azienda – ha deliberato oggi a favore del processo di riorganizzazione dell’azienda secondo le linee indicate dalla delibera approvata dal Consiglio comunale di Firenze il 22 dicembre scorso. Ha votato a favore il Comune di Firenze, hanno votato contro i Comuni di Sesto Fiorentino, Calenzano e Campi Bisenzio, mentre gli altri cinque Comuni soci non hanno partecipato al voto”.

E’ questo un nuovo passo nell’iter per la cessione ai privati del ramo dei trasporti, che sara’ scorporato. Dalla delibera dei consigli comunali, per la vendita di Ataf ci vorranno 7 mesi di tempo e sara’ bandita una gara europea. Immobili e struttura della rete (paline, pensiline e sistema AVM) resteranno al 100% di proprieta’ pubblica.

Ataf ha una flotta di 414 bus di cui 388 unita’ in esercizio, con oltre 1.300 dipendenti. L’utile 2010 e’ stato di 9 mila euro: si tratta del primo esercizio in attivo dopo 52 anni di bilanci in rosso. Il valore della produzione ammonta nel 2010 a circa 112 milioni di euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here