Home SPORT Volley serie A1 F, contro la Saugella Monza la Savino Del Bene...

Volley serie A1 F, contro la Saugella Monza la Savino Del Bene cerca la continuità

121
0

Quinta giornata della Samsung Gear Volley Cup e la Savino Del Bene Volley affronterà in casa domani, 13 novembre, la neo e la neopromossa Saugella Monza (ore 17, Palazzetto dello sport di Scandicci). Una sfida che si preannuncia davvero spettacolare.

Per la Savino Del Bene Volley coach Chiappafreddo può contare anche sul rientro di Valentina Arrighetti avendo così a disposizione tutta la rossa delle sue giocatrici. La formazione lombarda è una matricola terribile e in classifica vanta sei punti frutto delle vittorie piene conseguite contro Montichiari alla prima giornata e Firenze nell’ultimo turno.

Al palleggio è stata confermata la talentuosa Stefania Dall’Igna che sarà coadiuvata da Balboni, ex Forlì. In zona 3 alle confermate Devetag e Candi, coppia protagonista della passata stagione a suon di punti e prolifica di muri, si è aggiunta l’esperienza e la qualità della centrale belga Aelbrecht, exi Bergamo. Molto interessante il gruppo delle attaccanti con la giovane Nicoletti, ex Conegliano e classe ’96, dotata di un ottimo servizio al salto in zona 2 e un comparto multinazionale che annovera la serba Edina Begic, ex Soverato, la spagnola Maria Segura Palleres, ex Trento, e la russa Irina Smirnova proveniente dal Forlì. Completa infine il reparto l’atleta americana Haley Eckerman, schiacciatrice classe ’92 per 190 cm proveniente dal campionato azero e in precedenza in Corea e Portorico.bUn perfetto mix di esperienza ed esuberanza per trovare i migliori equilibri in campo. Liberi sono Chiara Arcangeli, apprezzata la scorsa stagione con la maglia di Modena, e l’ex di turno Silvia Lussana, che ha vestito la maglia del team scandiccese per due stagioni fra cui quella d’esordio nella massima serie.

A guidare il team dalla panchina è l’head coach Davide Delmati, allenatore con esperienze anche nel volley maschile e da poco nominato capo allenatore della nazionale rumena di volley femminile. Un’avversaria, quindi, da non sottovalutare perché, benché neopromossa, arriva a Scandicci forte delle due vittorie su quattro incontri, in particolare dei tre punti guadagnati contro Il Bisonte a Firenze una settimana fa.

“La settimana scorsa abbiamo conquistato tre punti preziosi arrivati al termine di una gara giocata con grande convinzione e determinazione – ha detto Freya Aelbrecht centrale della Saugella Team Monza – . Dopo lo stop contro Casalmaggiore avevamo bisogno di una prestazione positiva per riacquisire fiducia nei nostri mezzi. Torniamo in Toscana, oggi, con il morale alto, consce che ci aspetta un’altra trasferta impegnativa alla quale dobbiamo arrivare preparate e motivate, ma stiamo dimostrando di meritare la massima serie e speriamo che la Toscana continui a portarci bene!”.

Sicuramente la grande ex, dell’incontro, ovvero Valentina Zago vorrà stupire ancora contro la sua ex squadra: “Domenica scorsa abbiamo avuto difficoltà ad ingranare, è stata una partita combattuta punto a punto e molto difficile. Dopo siamo uscite fuori come squadra in tutti i fondamentali e siamo riuscite a vincere, ripeto, da squadra coesa e che vuole puntare in alto! Sono sicura che questo spirito ci aiuterà a far bene anche contro Monza”.
Anche coach Mauro Chiappafreddo avverte sulle potenzialità di Monza consigliando attenzione: “Monza è una neopromossa con un gioco molto veloce e con una regista di grande esperienza. Squadra fisica e caparbia. Dal canto nostro cercheremo di mantenere quanto di buono stiamo facendo a muro, in difesa ed in cambio palla.
Ogni partita ha una sua storia e siamo pronti per affrontare al meglio questo avversario!”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here