Home Senza categoria Julmann Asdrubal Ribeiro: il nuovo pitcher della Fiorentina baseball

Julmann Asdrubal Ribeiro: il nuovo pitcher della Fiorentina baseball

364
0
di Stefano Ballerini
La Fiorentina Baseball FirenzeViolaSupersport attualmente seconda nel Girone B della Serie A/Federale ha tesserato il nuovo lanciatore straniero: si tratta di Julman Asdrubal Ribeiro, venezuelano di 33 anni lanciatore venezuelano che ha trovato l’accordo con il team gigliato dopo le precedenti esperienze in Italia nel Novara, nella Fortitudo Bologna,le due stagioni con i Godo Knights. Nel 2012 conquistò il titolo IBL con la T&A San Marino che sbarcherà Martedi all’Aeroporto di Pisa.
Nato il 2 Ottobre 198533 anni a Caracas (Venezuela) » Batte: Destro » Tira: Destro
Lanciatore con il passaporto comunitario detenendo la cittadinanza portoghese, dopo aver disputato alcune stagioni nelle leghe estive venezuelane, nel 2008 si mette in evidenza nel campionato spagnolo, difendendo i colori catalani del Viladecans. Terminata con una media pgl di 1.99 (nono nella lega spagnola), con 12 gare da pitcher partente, cinque delle quali complete, con una media inning lanciati ben superiore a 7 (7.56, migliore della lega) e 90 strikeout (quinto nella lega) ottenuti in altrettante riprese, a fronte di appena 28 basi per ball e di 78 battute valide concesse.
In Italia ha giocato in IBL con Novara, Bologna, Godo e San Marino.
E’ dunque Yulman Asdrubal Ribeiro Perez, lanciatore venezuelano classe 1985, il sostituto di Jimmy Figueroa prima e Francisco Gonzales poi.
Nome non nuovo nel panorama nazionale, ha militato in gioventù in qualche organizzazione professionistica statunitense per poi esibirsi prevalentemente nella lega di casa con diverse formazioni, le ultime delle quali i Leones de Caracas e le Tigres de Aragua.
In Italia, dopo una prima esperienza nel 2011 con la Fortitudo Bologna (0.98 di media PGL su 27,2 inning lanciati), ha giocato con la T&A San Marino nel 2012, vincendo il titolo IBL (1,57 di ERA su 28,2 inning).
Negli ultimi due campionati ha vestito la casacca dei Godo Knights: nel 2014, con un record di 1 vinta e nessuna persa, ha lanciato per 28.2 inning con una media PGL di 2.83 mentre nella stagione appena trascorsa è stato impegnato maggiormente: 34 riprese lanciate nella regular season con 2.12 di punti guadagnati e nella Coppa Italia un migliore 0,87 su 20,2 inning per un recordi di 1 vinta e 5 perse.
Impiegato prevalentemente come rilievo in tutte le sue esperienze italiane, Ribeiro “buon destro”  avrà accanto come rilievo Martin Oregsis e con Alessandro Casalini di supporto, è il nuovo tassello sul quale la squadra fiorentina vorrà e spererà di poter puntare per andare a Imola vincere 2 gare balzare al 1° posto in classifica e poi giocarsela con Castenaso e 2 volte con Modena in campionato e Coppa Italia, per ambire di vincere il Girone B o al massimo piazzarsi sicuramente 2° e giocarsela ai Play Off.
Inizierà subito ad allenarsi da Martedi sera, il Mercoledi allenamento di riferimento per i lanciatori, poi l’allenamento di Giovedi e l’esordio Domenica pomeriggio nel match delle 15.30 contro la capolista Redskins Imola. la squadra di Duimovich punta a vincere e 2 gare di Imola e con la parità di Firenze ( 9-4 / 0-13) balzare in testa alla classifica, sperare di mantenerla nei 2 matches casalinghi con il Castenaso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here