Home Senza categoria Savino Del Bene Volley Project, sabato la presentazione a Scandicci

Savino Del Bene Volley Project, sabato la presentazione a Scandicci

362
0

PRESENTAZIONESabato 23 settembre grande festa della pallavolo in Piazza della Resistenza a Scandicci per la presentazione del Savino Del Bene Volley Project, IL settore giovanile femminile nato dalla partnership tra Savino Del Bene Volley e ASP Montelupo 

Dalle 15 si potrà giocare a pallavolo e divertirsi insieme a Super G e altri simpatici animatori. Alle  18 sarà presentato ufficialmente il progetto, alla presenza delle autorità locali e di Montelupo, all’interno dell’auditorium (ingresso gratuito).

Questo progetto è importante e significativo, è un’idea di lavoro coordinato, che non è soltanto semplice collaborazione, ma una reale condivisione di obiettivi comuni.

L’ASP Montelupo è una che è diventata negli ultimi anni uno dei movimenti pallavolistici di riferimento dell’hinterland fiorentino e della Toscana, grazie anche alla conquista di titoli provinciali e regionali, distribuiti un po’ su tutte le categorie.

All’interno di un marchio riconosciuto e riconoscibile com’è quello della Savino Del Bene, la crescita sportiva, umana e agonistica di tutte le ragazze coinvolte, sarà alla base di questo progetto, con obiettivo non ultimo, di far crescere ed emergere le atlete del futuro.

Coordinatore di questa delicata operazione è Alessandro Salvadori che, insieme al Direttore Tecnico Meri Malucchi e a tutti gli allenatori, avrà il compito di predisporre e organizzare il lavoro in palestra di tantissime ragazze, impegnate nei campionati di Serie C; Prima Divisione e in tutti i campionati di categoria.

“Ci attende una stagione di crescita e ricca di sfide – spiega Salvadori – durante la quale lavoreremo con la consueta passione e professionalità, per provare a raggiungere obiettivi importanti sul campo e consolidare il programma Savino Del Bene VolleyProject, sia da un punto di vista organizzativo che strutturale”.

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here