Home Focus Francesco Civita racconta l’isola di Hokkaidō

Francesco Civita racconta l’isola di Hokkaidō

569
0

Un viaggio nella cultura, nell’arte e nella natura di un’affascinante isola giapponese. L’appuntamento è come sempre al Caffè Astra al Duomo di Firenze (via de’ Cerretani 56r) dove mercoledì 27 febbraio (ore 17) Francesco Civita accompagnerà il pubblico de I Mercoledì al Caffè in un viaggio sull’isola giapponese di Hokkaidō tra “impressioni”, arte e natura. Hokkaidō è l’isola più settentrionale dell’Arcipelago Giapponese, composto da altre tre grandi isole: Honshū, Shikoku e Kyūshū, all’estremo sud rispetto a Hokkaidō. “La Via per il Mare settentrionale”, come viene tradotto letteralmente il nome “Hokkaidō” è di una bellezza straordinaria: selvaggia, ricoperta da enormi foreste e alte montagne, per gran parte dell’anno è ricoperta di neve che spesso raggiunge i 4-5 metri di altezza. Meta famosa per gli sport invernali, da giugno a settembre si trasforma in un paradiso per escursionisti, amanti del trekking, fotografi naturalistici e semplici campeggiatori.

L’Isola ospita più di 60 vulcani che rappresentano il 10% di tutti i vulcani presenti al mondo. Per questo durante la primavera e l’estate, la natura è rigogliosa e ricca tanto che l’isola è la maggiore produttrice di agricoltura di tutto il Giappone. In antichità era anche chiamata Ezo per via dei suoi abitanti originari, gli Ezo appunto, ora Ainu, relegati in questa parte del Giappone nel corso dei secoli. Si parlerà anche di arte con le opere di Toyoko Mizuguchi Kii originaria proprio dell’isola. La sua origine è ben visibile nelle sue creazioni, realizzate con una straordinaria perizia e seguendo una delle qualità più apprezzate nel popolo giapponese: il perseguimento della perfezione e della armonia finale, come scopo di tutta una vita.

Il ciclo di incontri culturali è promosso dal Centro Studi e Incontri Internazionali, fondatore della Fondazione Romualdo Del Bianco, in collaborazione con il Centro Congressi al Duomo e con le associazioni culturali della città nell’ambito del Movimento Life Beyond Tourism per contribuire a una migliore conoscenza di culture diverse. Durante “I Mercoledì al Caffè” viene servito un aperitivo a buffet al costo speciale di 5 euro. Per l’occasione, al Caffè Astra, Alessio propone tra le sue novità la schiacciata alla fiorentina, il tipico dolce del Carnevale fiorentino. Per presentare un libro, condividere le letture preferite con gli amici, presentare un progetto creativo o un artista, raccontare i propri viaggi o far conoscere le tradizioni del proprio paese, si possono inviare le proposte a library@fondazione-delbianco.org.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here