Home MAGAZINE Cade in mare, trovato dopo ore aggrappato a una boa

Cade in mare, trovato dopo ore aggrappato a una boa

118
0

Uscito per una battuta di pesca a traina è inciampato cadendo in mare dalla sua barca. L’uomo, 29 anni, livornese, è stato poi soccorso dalla guardia costiera dopo essere stato ritrovato aggrappato a una boa. E’ accaduto stamani nei pressi della Torre della Meloria davanti al porto di Livorno. Per il 29enne un lieve principio di ipotermia.
L’allarme è scattato alle 11.30: a chiamare la guardia costiera il padre del 29enne allertato da un amico del figlio, uscito in mare con quest’ultimo ma con la propria barca e preoccupato dopo aver avvistato il natante del 29enne incagliato nei pressi del faro della Meloria e senza nessuno a bordo: anche il cane dello scomparso aveva abbandonato l’imbarcazione, raggiungendo gli scogli. Sul posto sono stati fatti convergere natanti di guardia costiera e guardia di finanza già in mare, e i sommozzatori dei vigili del fuoco con un gommone. Il 29enne è stato poi individuato dall’amico: era aggrappato a una delle boe dell’area marina protetta delle Secche della Meloria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here