Home MAGAZINE Al via la stagione del Parco dei Renai: taglio del nastro all’insegna...

Al via la stagione del Parco dei Renai: taglio del nastro all’insegna dei fiori

148
0

Parco dei Renai, apertura anticipata con arte, cultura e natura. Tagliato ufficialmente sabato scorso il nastro che sancisce l’apertura dell’area verde del comune di Signa con una novità importante: un cartellone di eventi che durante i mesi di apertura completeranno l’offerta per i visitatori.
Il primo appuntamento è stato il ‘Flower’s Park’, mostra mercato di piante e fiori, arricchita dalla presenza di esperti e artisti con incontri e approfondimenti sul tema. Hanno aderito alla manifestazione vivaisti con piante acidofile (azalee e camelie), agrumi, peonie, rose antiche, cactus e piante grasse. In esposizione anche piante aromatiche, fioriture di stagione, saponi naturali.
L’inaugurazione della mostra è avvenuta alla presenza dell’assessore alla cultura del Comune di Signa, Giampiero Fossi, dell’assessore all’associazionismo Marinella Fossi, del presidente e amministratore delegato dell’Isola dei Renai, rispettivamente Daniele Donnini e Andrea Marzi.
«In questa stagione – ha detto l’ad della società di gestione del parco l’Isola dei Renai, Andrea Marzi – abbiamo deciso di affiancare all’attività consueta portata avanti con impegno e qualità dai gestori, un cartellone di appuntamenti che darà al parco anche una nuova veste, legata alla cultura, all’arte e all’artigianato che si sposano al nostro ‘marchio di fabbrica’ ossia la natura».
«Credo che questa iniziativa – ha detto il presidente dell’Isola dei Renai, Daniele Donnini – insieme alle altre che saranno organizzate nel parco, rappresenti un valore aggiunto e una novità per i Renai».
«Oggi inauguriamo una nuova, importante stagione per il Parco dei Renai – ha commentato l’assessore alla cultura del Comune di Signa, Giampiero Fossi – che sempre più si conferma un luogo bello e importante non solo per i signesi ma per tutta la Città Metropolitana di Firenze».
«Il parco è un luogo centrale per tutti i cittadini e per tante associazioni del territorio – ha detto l’assessore all’associazionismo Marinella Fossi -. Siamo felici di inaugurare con questa bella iniziativa l’avvio della nuova stagione».
L’orario di apertura del parco fino a giugno sarà 12-20 nei giorni feriali, 9-20 sabato domenica e festivi. L’ingresso al parco è gratuito; a pagamento invece le attività affidate in gestione (piscina, spiaggia balneabile, giochi gonfiabili, ristorante-pizzeria, gelateria, campi di calcetto e beach volley, parete di arrampicata, minigolf). I Renai sono collegati a Firenze e alle Cascine da una pista ciclabile di 7 chilometri che corre lungo l’Arno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here