Home Vetrina PRESCRIZIONE, BONAFEDE “DAL PRIMO GENNAIO NESSUNA APOCALISSE”

PRESCRIZIONE, BONAFEDE “DAL PRIMO GENNAIO NESSUNA APOCALISSE”

198
0
“Secondo me un principio di svolta fondamentale sarà quello per cui dopo la sentenza di primo grado nessun cittadino rimarrà privo di una risposta di giustizia da parte dello Stato. Condivido il fatto però che si debba cercare di portare avanti una riforma del processo penale per garantire che ci sia una celere trattazione dei processi”. Lo ha detto il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, nel corso del Question Time alla Camera.
“Ribadisco che dal primo gennaio non ci sarà nessuna apocalisse perché gli effetti processuali della legge sulla prescrizione si avranno non prima di tre anni – ha aggiunto Bonafede -. Abbiamo tutto il tempo per portare a regime la riforma del processo penale e gli investimenti nella giustizia che non erano mai stati fatti prima”.
(ITALPRESS).