Home TOP NEWS ITALPRESS Coronavirus, Djokovic positivo “Dispiaciuto per ogni contagio”

Coronavirus, Djokovic positivo “Dispiaciuto per ogni contagio”

93
0
ROMA (ITALPRESS) – Novak Djokovic positivo al coronavirus. Il tennista serbo è stato sottoposto a esami che hanno riscontrato il contagio al Covid-19. La positività del 33enne fuoriclasse serbo, numero uno del ranking mondiale, fa parte del ‘focolaiò dell’Adria Tour, torneo ad esibizione tra Croazia (Zadar) e Serbia (Belgrado) che avrebbe dovuto concludersi con la finale di domenica ma che è stata cancellata. Prima di ‘Nolè, infatti, erano risultati contagiati al Covid-19 il bulgaro Grigor Dimitrov, il croato Borna Coric e il serbo Viktor Troicki, oltre al preparatore atletico di Djokovic, Marko Paniki, e all’allenatore di Dimitrov, Kristijan Groh. Il torneo di Djokovic era stato da subito criticato per gli assembramenti e le feste in discoteca dei protagonisti, che si erano subito difesi ricordando come le nazioni ospitanti non avessero limitazioni particolari per la lotta alla pandemia di Covid-19. Positive al nuovo Coronavirus anche le mogli di Djokovic e Troicki. Negativi invece il croato Marin Cilic, il tedesco Alexander Zverev e il russo Andrey Rublev. “Sfortunatamente il virus è ancora presente ed è una realtà con cui dobbiamo imparare a convivere – ha detto ‘Nolè in una nota – Spero che il tempo possa alleviare il problema in modo che si possa tornare a vivere come prima. Sono estremamente dispiaciuto per ogni contagio. Spero che non peggiorerà le condizioni di salute di nessuno e che tutto vada per il meglio. Rimarrò in isolamento per 14 giorni e ripeterò il test tra 5 giorni”.
(ITALPRESS).