Home Focus Capolavoro Regione e Inps! Dimenticato l’invio elenchi da trasmettere al comune per...

Capolavoro Regione e Inps! Dimenticato l’invio elenchi da trasmettere al comune per emergenza affitti Covid

120
0

“Siamo a fine Luglio 2021 e Regione Toscana ed Inps non hanno ancora trasmesso al Comune di Firenze gli elenchi necessari all’erogazione del contributo emergenziale per l’affitto dello scorso anno. È assurdo – sottolineano i consiglieri di Fratelli d’Italia Alessandro Draghi e Jacopo Cellai –  che in un momento in cui la crisi economica morde e la povertà sta crescendo, la Regione Toscana abbia avuto una dimenticanza di questo tipo. All’ufficio casa del Comune non sono ancora arrivati gli elenchi dei fiorentini che hanno percepito il reddito di cittadinanza, e pertanto lo stesso ufficio, che ha un atavico problema di personale da tempo, non è in grado né di comprendere a chi spetta il contributo, né di calcolare la cifra dell’aiuto economico per gli affitti nell’anno 2020, predisposto per la piena emergenza da Covid-19. E così i cittadini infuriati tempestano di chiamate tutti i giorni l’ufficio preposto a cui non resta che fornire la stessa risposta insoddisfacente.

È vergognoso – continuano Draghi e Cellai – che nell’era della digitalizzazione, occorrano mesi e mesi perché le pubbliche amministrazioni (in questo caso l’istituto per la previdenza, la Regione Toscana e il Comune di Firenze) interloquiscano tra di loro! Siamo ancora ai tempi dei piccioni viaggiatori! Ribadiamo che la situazione di penuria di personale è ben nota all’ufficio casa ed è stata affrontata anche in Consiglio comunale, ma ad oggi non è stato fatto niente”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here