Home Focus Piano Strategico a Barcellona per il 2025. Obiettivo il 65% di trasporto...

Piano Strategico a Barcellona per il 2025. Obiettivo il 65% di trasporto pubblico con 508 nuovi autobus energetici di cui 233 elettrici e 46 a idrogeno

admin
237
0

I Consigli di Amministrazione delle due principali società del Gruppo TMB (ie Ferrocarril Metropolità de Barcelona, ​​SA, e Transports de Barcelona, ​​SA), hanno approvato il Piano Strategico TMB 2025, che mira a rendere l’organizzazione “un riferimento nel trasporto pubblico e mobilità sostenibile e per far sì che entro il 2025 il 65% degli spostamenti a Barcellona avvenga con i mezzi pubblici, davanti a veicoli privati”, come ha affermato il presidente, Laia Bonet.

Perseguendo l’obiettivo di ridurre le emissioni di CO2, fa parte del piano l’implementazione di 508 nuovi autobus energetici (di cui 233 elettrici e 46 a idrogeno).

Laia Bonet, presidente di TMB, ha sottolineato che il nuovo piano strategico “rafforza l’impegno per il trasporto pubblico e la mobilità sostenibile con obiettivi concreti e rilevanti, come la riduzione di 17.000 tonnellate di emissioni di CO2 entro il 2025”.

Ciò sarà ottenuto attraverso varie misure, come la riduzione del consumo energetico del 6% nella metropolitana, l’applicazione di tecnologie che consentono il recupero dell’energia in eccesso generata nei treni e l’utilizzo dell’energia elettrica della metropolitana per alimentare gli autobus (a costi inferiori), tra gli altri progetti. Bonet ha anche sottolineato che “saranno incorporati 508 autobus a nuova energia, di cui 233 elettrici e 46 a idrogeno”.

È anche uno degli obiettivi del piano quello di aumentare l’utilizzo dei servizi di metropolitana e autobus a 2,3 milioni di viaggi nel 2020, una cifra che rappresenta un aumento del 10% rispetto ai livelli massimi raggiunti nel 2019.