Home News Ortofrutticola del Mugello, i volontari di Anpas Toscana in sostegno dei lavoratori

Ortofrutticola del Mugello, i volontari di Anpas Toscana in sostegno dei lavoratori

Avatar
113
0

Il primo passo è stato installare una tensostruttura sei metri per sei metri con il riscaldamento. Il prossimo sarà portare una cucina da campo davanti all’Ortofrutticola del Mugello dove gli operai sono raccolti in presidio permanente per protestare contro la proprietà.

Nei giorni scorsi le Pubbliche assistenze di Marradi e Palazzuolo sul Senio, insieme ai volontari della zona Fiorentina di Anpas Toscana sono arrivati davanti alla fabbrica per sostenere i lavoratori con una serie di infrastrutture logistiche. Il camion di Anpas Toscana ha scaricato la tensostruttura e i booster del riscaldamento.

«E’ il nostro modo – ha detto il presidente della PA di Marradi, Claudio Bandini – per stare ancor più vicino ai nostri concittadini che stanno attraversando un difficile momento sul versante del lavoro. Alla tensostruttura, si aggiungerà una cucina da campo. Voglio ringraziare le nostre consorelle della provincia di Firenze e la struttura regionale di Anpas, che ci stanno sostenendo in questo momento di necessità».

L’associazione di Pubblica assistenza di Marradi è impegnata da tempo anche sul fronte dell’assistenza alla popolazione per quanto riguarda la pandemia. «Non solo coi tamponi – ha aggiunto Bandini – ma anche con il sostegno ai medici di base per le vaccinazioni. Prima di attivare questa collaborazione, da Marradi si doveva arrivare a Empoli o in Romagna per potersi vaccinare. In questo modo grazie ai nostri volontari possiamo aiutare».