Home NEWS Toccafondi (Iv) “Cena carbonara fra sindaci della piana per decidere il futuro...

Toccafondi (Iv) “Cena carbonara fra sindaci della piana per decidere il futuro dell’aeroporto”

admin
259
0

Riceviamo dall’onorevole Gabriele TOCCAFONDI su un incontro fra i sindaci della piana  Nardella, Biffoni, Falchi e Fossi con il presidente della Regione Giani a fare da moderatore. Silenzio assoluto su quanto è stato deciso, ma i pareri sono discorsi. Sul piatto il più acceso di tutti è stato l’argomento Aeroporto Peretola.

Riceviamo e pubblichiamo

“Domenica scorsa si sarebbe tenuta una cena riserva tra i sindaci Nardella, Biffoni, Falchi e Fossi con il presidente Giani per pianificare le infrastrutture tra Prato e Firenze, tra cui anche la nuova pista di Peretola. Dalle succesive dichiarazioni, però, dei sindaci della piana sui giornali questa non sembra sia andata troppo bene” così sulla sua pagina Facebook, Gabriele Toccafondi, deputato fiorentino di Italia Viva.

“Leggiamo di una cena che si sarebbe tenuta tra il presidente Giani e alcuni sindaci per pianificare alcune infrastrutture fondamentali nella città metropolitana di Firenze tra cui la nuova pista di Peretola. Non so se la cena sia effettivamente avvenuta ma la cosa non mi sorprenderebbe. La politica, infatti, è anche dialogo. E da quanto si riporta anche il sindaco di Sesto Fiorentino avrebbe detto si alla nuova pista con modifiche, di questo sono contento.
Quello che, però, posso constatare dalle risposte successive dei sindaci della Piana sui giornali alle proposte di piste alternative, è che mi sembra che la cena complessivamente non sia andata molto bene” continua il deputato.

“Se posso suggerire, nello spirito di Letta: chiudetevi a pane e acqua finché non trovate una vera soluzione!
Una pista ridotta sarebbe veramente quello di cui Firenze e la Piana hanno bisogno?” conclude Toccafondi.