Home Ultim'ora Palermo, dal 9 al 12 giugno torna ‘Una Marina di Libri’

Palermo, dal 9 al 12 giugno torna ‘Una Marina di Libri’

Adnkronos
89
0

(Adnkronos) – “Una Marina di Libri”, il festival dell’editoria indipendente, annuncia le nuove date della tredicesima edizione che avrà come tema conduttore: “Pensieri corsari”per celebrare il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini, il grande intellettuale che ha animato la vita italiana dal punto di vista culturale, letterario, artistico e politico. La manifestazione letteraria, sotto la direzione artistica del giornalista e scrittore Gaetano Savatteri, si terrà come da tradizione a giugno, da giovedì 9 a domenica 12, a Parco Villa Filippina, in piazza San Francesco di Paola, 18 a Palermo. 

“Una edizione segnata da ricorrenze importanti – spiega Gaetano Savatteri – ad iniziare da quella della nascita di Pasolini, al quale abbiamo voluto dedicare questa edizione, parafrasando un suo titolo “Pensieri corsari”, un modo per ricordare a noi stessi la necessità di una non retorica e non convenzionale memoria rispetto al presente. Al di là del ricordo di grandi scrittori scomparsi, doveroso citare tra gli altri anche Luigi Pirandello e Giorgio Manganelli, ci sarà – prosegue – un nostro ricordo particolare a trent’anni dalle stragi di mafia del ‘92. Non è un caso – conclude – che abbiamo deciso di regalare un biglietto omaggio ai cosiddetti “figli del ‘92”, e cioè a tutti coloro che sono nati in quell’anno”.  

“Il ritorno alle date di giugno – dice Nicola Bravo, presidente del Centro Commerciale Naturale Piazza Marina & Dintorni e direttore esecutivo di Una Marina di Libri -, assume, per noi e per il pubblico, un valore aggiunto perché permetterà agli appassionati della lettura di conoscere le ultime novità editoriali e di partecipare in anteprima alle presentazioni di scrittori e scrittrici che, con le loro opere, arricchiscono, anno dopo anno, il panorama letterario e culturale italiano. Quello di quest’anno – aggiunge – sarà un programma fitto di appuntamenti di rilievo, l’area della Fiera sarà completamente ridisegnata per consentire al pubblico di assistere, oltre alle presentazioni, a incontri e dibattiti su temi legati all’attualità, e poi reading, spettacoli di teatro e musica, laboratori e giochi per i più piccoli, seminari per gli universitari e una nuova area ristorazione”. Il festival del libro è organizzato dal Centro Commerciale Naturale Piazza Marina & Dintorni, da Navarra Editore e Sellerio, con la collaborazione dell’Università degli Studi di Palermo e dalla Libreria Dudi, alla quale è affidato il programma dedicato a bambini e ragazzi.Nella precedente edizione sono state quindicimila le presenze tra lettori e lettrici, insegnanti, studenti universitari, ragazzi e bambini.