Home News Centrodestra, Meloni: “Cose da chiarire, alleati dicano cosa vogliono”

Centrodestra, Meloni: “Cose da chiarire, alleati dicano cosa vogliono”

Adnkronos
168
0

 “Ci sono cose che vanno chiarite, Salvini non lo sento da prima dell’elezione di Mattarella”. Lo dice Giorgia Meloni, ospite di Porta a Porta, in onda stasera su Rai 1. “Il tema – aggiunge – non è quello che vuole Fdi che è chiaro, sono gli altri devono dire qualcosa su alcune scelte fatte, fino alla Bolkestein, su cambi di posizione, devono dire se vogliono cambiare passo”. “Le alleanze non si fanno sui titoli, ma sui contenuti”, sottolinea Meloni. “Per i candidati sui collegi ci vuole poco, sui territori siamo compatti, certo se mi si propongono candidati distonici allora… “, continua Meloni. “Io non sono disponibile a continuare così – aggiunge rispetto agli alleati -, voglio che ci sia una volontà dichiarata di far parte del centrodestra”. “La domanda – dice – è ‘scegli il centrodestra’ o ‘scegli il governo'”.

“Salvini? Quando riparliamo dobbiamo parlare di cose concrete, legge elettorale, patto anti-inciucio e del fatto che il centrodestra debba fare il centrodestra”, aggiunge la leader Fdi rispondendo sui possibili incontri con Matteo Salvini, che ha detto che incontrerà i leader dell’alleanza dopo la le misure sul caro bollette. “Bene, ci vedremo”.

“Spero che il centrodestra si possa ricostruire, altrimenti bisogna ragionare. Va chiesto agli altri se ci vogliono stare e a quali condizioni”, conclude.