Home Ultim'ora Ucraina-Russia, Putin: “Kiev si sieda al tavolo con Donbass”

Ucraina-Russia, Putin: “Kiev si sieda al tavolo con Donbass”

Adnkronos
136
0

(Adnkronos) – L’Occidente imporrà le sanzioni contro la Russia “in ogni caso”. E’ la convinzione espressa dal presidente russo Vladimir Putin, nel corso di una conferenza stampa con il presidente bielorusso Aleksander Lukahensko, in relazione alla crisi Ucraina-Russia. “Tutto quello che Kiev deve fare è sedersi al tavolo dei negoziati con il Donbass e concordare una soluzione del conflitto”, dice Putin. 

“Il presidente bielorusso e io abbiamo convenuto che la garanzia per ripristinare la pace in Ucraina e per alleviare le tensioni sta nell’attuazione degli accordi di Minsk – afferma Putin – Tutto quello che Kiev deve fare è sedersi al tavolo del negoziato con i rappresentanti del Donbass e concorsare misure politiche, militari, economiche e umanitarie per mettere fine a questo conflitto. Prima è meglio è”. 

Tuttavia, accusa presidente russo, al momento “stiamo al contrario assistendo ad un aggravarsi della situazione nel Donbass”. 

Secondo Lukashenko, invece, per l’ “irresponsabilità” dei leader occidentali l’Europa è “sull’orlo di un conflitto”. “Per la prima volta da decenni siamo sull’orlo di un conflitto che potrebbe coinvolgere l’intero continente”, dice. “Oggi vediamo – ha affermato Lukashenko – l”irresponsabilità” e “la follia di un certo numero di politici occidentali, le azioni dei Paesi vicini che sfidano la logica”.