Home Ultim'ora Ucraina, Russia: “Situazione molto tesa”

Ucraina, Russia: “Situazione molto tesa”

Adnkronos
131
0

(Adnkronos) – “Estremamente tesa”. Così il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha descritto la situazione annunciando la convocazione per oggi da parte del presidente russo Vladimir Putin di una riunione straordinaria del Consiglio di sicurezza russo sulla crisi ucraina. “Per ora non vediamo segnali di allentamento delle tensioni”, ha affermato secondo le dichiarazioni riportate dall’agenzia Interfax. 

Ieri l’ambasciata Usa a Mosca ha avvertito gli americani in Russia, citando “fonti dei media”, di possibili “attacchi a centri commerciali, stazioni ferroviarie e della metropolitana e altri luoghi pubblici di ritrovo nelle principali aree urbane, comprese Mosca e San Pietroburgo, così come nelle aree di maggiore tensione lungo il confine russo con l’Ucraina”. Un avvertimento, definito “molto insolito” dal portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov. “Una bugia assoluta” sarebbero, invece, secondo Peskov le dichiarazioni, riportate dalla Bbc, per cui secondo il Washington Post gli Stati Uniti avrebbero informato le Nazioni Unite, affermando di avere informazioni credibili secondo cui Mosca starebbe compilando elenchi di personalità ucraine “da uccidere” o catturare nel caso di “un’occupazione militare” dell’Ucraina.