Home Focus Lega A, venerdì assemblea per nuovo presidente, idea ‘americana’ è Bini Smaghi

Lega A, venerdì assemblea per nuovo presidente, idea ‘americana’ è Bini Smaghi

Adnkronos
138
0

(Adnkronos) – La Lega calcio di Serie A cercherà venerdì, nel corso dell’assemblea, di trovare la quadratura per eleggere il nuovo presidente dopo le dimissioni di Paolo Dal Pino. Dopo il nulla di fatto anche di martedì scorso – con 19 schede bianche e un voto per Carlo Bonomi al termine della seconda assemblea elettiva – i 20 club della massima serie stanno cercando consensi su diversi nomi. Oltre alla candidatura del presidente di Confindustria, portato avanti dal numero uno del Milan Paolo Scaroni, ci sono i club ‘Americani’ che stanno cercando un candidato che metta tutti d’accordo. Il nome su cui alcuni club americani (Spezia, Genoa, Samp, Bologna, Roma) stanno lavorando, a quanto apprende l’Adnkronos, è quello dell’economista italiano Lorenzo Bini Smaghi, molto apprezzato a livello internazionale. Restano comunque in corsa l’avvocato Gabriele Fava, uno dei commissari straordinari di Alitalia in amministrazione straordinaria, nominato dal ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti, e Lorenzo Casini, professore ordinario di Diritto amministrativo e capo di Gabinetto al ministero della Cultura. Al prossimo appuntamento di marzo il quorum per l’elezione passa da una maggioranza di 14 voti su 20 ad una di 11 voti su 20. Mentre venerdì non ci sarà nessuna votazione ma solo la presentazione dei candidati.