Home Ultim'ora Covid oggi Italia, 49.040 contagi e 252 morti: bollettino 23 febbraio

Covid oggi Italia, 49.040 contagi e 252 morti: bollettino 23 febbraio

Adnkronos
88
0

(Adnkronos) – Sono 49.040 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, 23 febbraio 2022, secondo i dati e i numeri Covid – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano, inoltre, altri 252 morti. 

Sono 479.447 i tamponi effettuati, con un tasso di positività al 10,2%. Sono 12.527 i ricoverati con sintomi, -549 da ieri, 886 in terapia intensiva -10 da ieri. Si contano, infine, 89.993 guariti da ieri, 11.109.291 da inizio pandemia. 

EMILIA ROMAGNA – Sono 3.201 i nuovi contagi da coronavirus oggi 23 febbraio 2022 in Emilia Romagna, secondo dati e numeri dell’ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 29 morti. Nel dettaglio, dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.174.641 casi di positività, 3.201 in più rispetto a ieri, su un totale di 23.324 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 11.879 molecolari e 11.445 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 13,7%. 

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 101 (+3 rispetto a ieri, pari al +3,1%), l’età media è di 63,6 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.630 (-73 rispetto a ieri, -4,3%), età media 74,7 anni. 

I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 44.512 (-1.243). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 42.781 (-1.173), il 96,1% del totale dei casi attivi. Le persone complessivamente guarite sono 4.415 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.114.317. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 15.812. 

CAMPANIA – Sono 4.394 i contagi da coronavirus in Campania oggi, 23 febbraio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 12 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 39.508 tamponi. In Campania sono 59 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 911 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza, per un totale di 970 ricoveri di pazienti positivi al Covid-19. E’ la prima volta dall’inizio della cosiddetta quarta ondata che i ricoveri in Campania scendono sotto la soglia dei 1000. 

LAZIO – Sono 5.639 i nuovi contagi da coronavirus oggi 23 febbraio nel Lazio, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 14 morti. I casi a Roma città sono a quota 2.527. 

“Oggi nel Lazio su 12.618 tamponi molecolari e 37.910 tamponi antigenici per un totale di 50.528 tamponi, si registrano 5.639 nuovi casi positivi (-717), sono 14 i decessi (-5), 1.620 i ricoverati (-45), 139 le terapie intensive (+1) e +18.918 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 11,1%”. Lo comunica in una nota l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, al termine della videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19. 

VENETO – Sono 4.593 i nuovi contagi da coronavirus oggi 23 febbraio in Veneto, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 27 morti, considerando la differenza tra il totale indicato ieri dal ministero della Salute e quello presente nel bollettino diffuso oggi dalla regione. Il totale dei decessi da inizio pandemia sale a 13.777, i casi a 1.313.849. Sono 1.189 (-11) i ricoverati in area medica, e 101 (-2) quelli in terapia intensiva. In calo i soggetti attualmente positivi 64.405 (-4.602). 

SARDEGNA – Sono 1.609 i nuovi contagi da covid in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 23 febbraio. Si registrano inoltre altri 12 morti. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 11528 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 27 ( stesso dato di ieri ). I pazienti ricoverati in area medica sono 352 (-12 ). Sono 34.082 i casi di isolamento domiciliare (-1012 ). Si registrano 12 decessi: due donne di 82 e 88 anni e due uomini di 73 e 94 anni, residenti nella provincia del Sud Sardegna; una donna di 86 anni e un uomo di 84, residenti nella Città Metropolitana di Cagliari; una donna di 50 anni e due uomini di 77 e 80 anni, residenti nella provincia di Sassari; due uomini di 87 e 90 anni, residenti nella provincia di Oristano e una donna di 55 anni, residente nella provincia di Nuoro. 

TOSCANA – Sono 2.956 i nuovi contagi da covid in Toscana secondo il bollettino con i dati di oggi, 23 febbraio. Si registrano altri 32 morti. I nuovi casi Covid, 1.063 confermati con tampone molecolare e 1.893 da test rapido antigenico, che sono lo 0,4% in più rispetto al totale del giorno precedente, portano a 844.989 il totale dall’inizio dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. I guariti crescono dello 0,7% e raggiungono quota 795.243 (94,1% dei casi totali). 

Oggi sono stati eseguiti 8.719 tamponi molecolari e 19.208 tamponi antigenici rapidi, di questi il 10,6% è risultato positivo. Sono invece 5.837 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 50,6% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 40.859, -5,6% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.002 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 65 in terapia intensiva (10 in più). dei 32 nuovi decessi: 16 uomini e 16 donne con un’età media di 82,8 anni (7 a Firenze, 6 a Prato, 5 a Pistoia, 1 a Massa Carrara, 3 a Lucca, 2 a Pisa, 4 a Livorno, 2 a Siena, 2 a Grosseto). 

ABRUZZO – Sono 1.639 i nuovi contagi da covid in Abruzzo secondo il bollettino di oggi, 23 febbraio. Si registrano inoltre altri 8 morti. Il totale dei casi dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti – è di 258.377. Dei positivi odierni, 833 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido. 

Gli 8 pazienti deceduti hanno un’età compresa tra 67 e 91 anni (1 in provincia dell’Aquila, 5 in provincia di Teramo, 1 residente fuori regione, 1 risalente ai giorni scorsi e comunicato solo oggi dalla Asl), il bilancio totale dei decessi sale a 2.940. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 186.276 dimessi/guariti (+25527 rispetto a ieri). 

FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 838 i nuovi contagi da coronavirus oggi 23 febbraio in Friuli Venezia Giulia, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 3 morti. Su 5.489 tamponi molecolari sono stati rilevati 327 nuovi casi, con una percentuale di positività del 5,96%. Sono inoltre 6.728 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 511 casi (7,6%). 

Le persone ricoverate in terapia intensiva scendono a 15, mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti calano a 299. Lo ha comunicato il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi. Per quanto riguarda l’andamento della diffusione del virus tra la popolazione, la fascia più colpita è quella 50-59 anni (18.50%), seguita dalla 40-49 (17.66%) e 30-39 (13.84%). Nella giornata odierna si registrano i decessi di 3 persone: una donna di 98 anni di Cordenons (deceduta in ospedale), una donna di 96 anni di Monfalcone (deceduta in Rsa) e infine una donna di 87 anni di Terzo d’Aquileia (deceduta in ospedale). 

PUGLIA – Sono 3.834 i nuovi contagi da coronavirus oggi 23 febbraio in Puglia, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 14 morti. I nuovi casi, individuati attraverso 30.064 tamponi, sono così suddivisi per provincia: Bari: 1.090; Bat: 269; Brindisi: 289; Foggia: 634; Lecce: 1.031; Taranto: 475; Residenti fuori regione: 32; Provincia in definizione: 14. Sono 84.096 le persone attualmente positive, 708 ricoverate in area non critica e 48 in terapia intensiva. Dati complessivi: 719.722 casi totali, 8.607.108 i tamponi eseguiti, 628.023 le persone guarite e 7.603 i decessi. 

BASILICATA – Sono 523 i contagi da coronavirus in Basilicata oggi, 23 febbraio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Non si registrano morti. I nuovi casi sono stati individuati su un totale di 2.997 tamponi (molecolari e antigenici). Sono state registrate 523 guarigioni. I ricoverati per Covid-19 sono 110 di cui 2 (+1) in terapia intensiva: 64 (di cui 1 in TI) nell’ospedale di Potenza; 46 (di cui 1 in TI) in quello di Matera. 

Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono circa 19.800. 

PIEMONTE – Sono 2.393 i nuovi contagi da coronavirus oggi 23 febbraio in Piemonte, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 16 morti. L’Unità di Crisi della Regione sottolinea che i nuovi casi sono pari al 6,8% di 34.966 tamponi eseguiti, di cui 28.879 antigenici. Il totale dei casi positivi diventa 973.676, di cui 80.099 Alessandria, 44.702 Asti, 37.799 Biella, 130.706 Cuneo, 73.858 Novara, 517.371 Torino, 34.580 Vercelli, 34.685 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 4.766 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 15.110 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono 47 (-1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 1.118 (-57 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 48.766. I tamponi diagnostici finora processati sono 15.480.234 (+34.966 rispetto a ieri).