Home Focus Giornata nera per incidenti: Deceduta donna investita da un mezzo Alia in...

Giornata nera per incidenti: Deceduta donna investita da un mezzo Alia in via Nazionale. All’uscita A1 Scandicci incidente con due morti.

admin
825
0

Giornata  nera sulle strade di Firenze con il  conteggio di ben 10 sinistri, di cui sette nella fascia oraria 7-9. Le strade  su Le strade interessate nella mattina sono state  il Viadotto dell’Indiano, piazza Paolo Uccello, viale Guidoni, viale XI Agosto, viale del Poggio Imperiale.

All’ora di pranzo Due persone sono morte in un incidente stradale avvenuto al km 289 dell’A1 in direzione nord, poco prima dell’uscita di Scandicci (Firenze): coinvolti due tir, un camper e un’auto. In seguito all’incidente si è sviluppato un incendio che ha interessato i mezzi coinvolti.

In base alle prime informazioni, le vittime sarebbero una donna, passeggera a bordo del camper, e il conducente di uno dei tir. Traffico bloccato in entrambe le direzioni.

All’interno del tratto chiuso il traffico è rimasto bloccato con 10 km di coda. Il traffico è stato sbloccato verso Roma,  tra Calenzano e Firenze Impruneta dove il traffico è defluito su una corsia per consentire le operazioni in sicurezza da parte dei Vigili del Fuoco.

Ripercussioni si sono verificate anche sulla viabilità cittadina di Firenze, con rallentamenti in particolare sul Viadotto Marco Polo, viale Europa e sulla direttrice dei viali in direzione del casello Firenze Nord.

MUORE DONNA INVESTITA DA UN COMPATTATORE ALIA

Ancora un incidente mortale sulle strade di Firenze,  una persona perde la vita dopo essere stata investita da un compattatore di Alia. Aveva 88 anni. La tragedia si è consumata nel primo pomeriggio in via Nazionale, prima dell’incrocio  con via Faenza venendo da piazza Indipendenza.La dinamica dell’incidente è allo studio della  polizia municipale e dalla polizia di stato. La donna, dopo l’incidente  è rimasta a terra senza sensi e  il medico intervenuto non ha potuto far altro che constatarne la morte.

Subito dopo l’incidente sono stati fatti gli esami di rito sull’autista del compattatore.  Alia fa sapere che l’autista “è risultato negativo alle verifiche dell’alcol test” e esprime con profondo sconcerto “i più sentiti sentimenti di vicinanza e condoglianze alla famiglia della persona deceduta”.