Home Ultim'ora Guerra Ucraina-Russia, ultime notizie oggi: news 2 marzo

Guerra Ucraina-Russia, ultime notizie oggi: news 2 marzo

Adnkronos
102
0

(Adnkronos) – Guerra Ucraina-Russia, non c’è pace per Kiev e altre città del Paese, svegliate anche oggi dalle sirene d’allarme per gli attacchi aerei. Mentre si attende il secondo round di negoziati, e all’indomani delle dure parole di Biden su Putin (“è un terrorista, pagherà”), si contano oltre 100 feriti dopo gli attacchi contro Mariupol e si registrano combattimenti a Kherson. 

ORE 8.26 – I russi che viaggiano all’estero non possono portare fuori dal paese più di 10mila dollari in valuta straniera. E’ quanto deciso da un decreto firmato dal presidente russo Vladimir Putin, riferisce l’agenzia stampa Tass. Si tratta, afferma un comunicato del Cremlino, di un provvedimento “per assicurare la stabilità finanziaria della Russia”.
 

ORE 8.15 – Almeno 21 persone sono state uccise e 112 ferite a Kharkiv, seconda città dell’Ucraina, attaccata dalle forze russe. Lo ha detto il sindaco Oleh Sinehubov sulla sua pagina Facebook, secondo quanto riporta il Guardian. Durante tutta la notte, ha aggiunto, le posizioni di difesa della città sono state sotto il fuoco nemico, aerei, artiglieria, armi da fuoco”. L’attacco contro questa città di 1,5 milioni di abitanti, viene da nord e nord est.
 

ORE 8.07 – Exxon annuncia graduale ritiro delle operazioni in Russia. A comunicarlo è stato il colosso petrolifero Usa che “deplora l’azione militare della Russia che viola l’integrità territoriale dell’Ucraina e danneggia il suo popolo”. “Siamo profondamente rattristati per la perdite di innocenti vite umane e supportiamo la forte risposta internazionale. Osserviamo pienamente tutte le sanzioni”, dichiara il gruppo. Exxon intende uscire dall’attività del Sakhalin-1, dove opera con imprese giapponesi, indiane e russe.
 

ORE 8.00 – Forze russe sono entrate la scorsa notte nella città meridionale ucraina di Kherson. Il sindaco, Igor Kolykhayev, ha detto alla radio locale che le forze di Putin hanno preso il controllo della stazione ferroviaria e del porto sul fiume Dnepr, riferisce la Bbc. “Ci sono combattimenti, è in corso l’occupazione della città”, ha detto. Un video della Bbc in russo mostra i bombardamenti e l’ingresso delle truppe russe nella città. 

ORE 7.35 – Più di 100 civili sono rimasti feriti negli attacchi aerei delle forze russe contro la città ucraina di Mariupol, strategico porto sul mar di Azov. Lo ha detto il sindaco Vadym Boichenko. 

ORE 7.28 – Le sirene d’allarme per gli attacchi aerei sono suonate stamattina in tutta la regione di Kiev, la capitale ucraina, ma anche a Zhytomyr, a Pryluky nell’oblast di Chernihiv, e a Dnipro. Lo riferisce su Twitter il Kyiv Independent.
 

ORE 7.20 – Vladimir Putin “è più isolato che mai” e “pagherà il prezzo” per quello che ha fatto. Joe Biden parla così del leader del Cremlino nel suo discorso sullo stato dell’Unione, sottolineando come la storia abbia insegnato “la lezione che se i dittatori non pagano il prezzo per la loro aggressione causano ulteriore caos”.