Home News Tennis / Torna al Ct Firenze il torneo giovanile under 18

Tennis / Torna al Ct Firenze il torneo giovanile under 18

admin
217
0

A Firenze è grandissima l’attesa per la 45ª edizione del Torneo Internazionale Giovanile Under 18 “Città di Firenze”. La kermesse torna in Viale del Visarno dall’11 al 18 aprile, dopo un rinvio
di due anni a causa dell’emergenza sanitaria provocata dalla pandemia da Covid-19. Sono ben 11 tra giocatori e giocatrici che dopo aver calcato i campi del circolo centenario fiorentino sono
diventati numeri uno al mondo. Un torneo che fa ripartire la stagione delle manifestazioni giovanili in Toscana considerata vera e propria regione con vocazione giovanile.

“Poter ritornare a organizzare questa manifestazione è per il nostro circolo davvero qualcosa di  bello – spiega il presidente del Ct Firenze Carlo Pennisi – e significativo. Un grazie a tutti coloro che lo hanno permesso e speriamo che sia davvero una ripartenza”

Ci saranno due partner importanti: nel sociale la Fondazione Meyer “Un modo per unire due realtà storiche della città – dice Alessandro Benedetti, segretario generale della Fondazione – e soprattutto unire lo sport e la ricerca con due incontri su tematiche come l’alimentazione e la prevenzione”. L’altro partner è Banca Intesa San Paolo “Siamo attenti alle tematiche sportive soprattutto quelle legate ai giovani – dice il direttore commerciale Toscana e Umbria Alberto Prestopino – il legame della nostra azienda con il Ct Firenze è storico e vogliamo consolidarlo con questa manifestazione che rappresenta un
fiore all’occhiello del tennis giovanile”.

Il via delle qualificazioni sarà lunedì 11 aprile e terminerà martedì 12 aprile con inizio delle sfide nel tabellone principale mercoledì 13 aprile con finali previste nel giorno di Pasquetta come tradizione (lunedì 18 aprile).
Il tabellone principale prevede 32 giocatori nel maschile e 32 nel femminile e a questi si aggiungono i tornei di doppio. Nel torneo di qualificazione il tabellone è di 32 giocatori e sia al maschile che al femminile verranno ammessi 4 giocatori e 4 giocatrici.

Vezio Trifoni