Home News Tennis / Al via le qualificazioni del “Città di Firenze ” Under...

Tennis / Al via le qualificazioni del “Città di Firenze ” Under 18

admin
120
0

Partita la 45ª edizione del Torneo Internazionale Giovanile Under 18 “Città di Firenze” al Circolo del Tennis Firenze con le gare di qualificazione che si concluderanno martedi 12 aprile. Il tabellone principale prenderà il via mercoledì 13 aprile con finali previste nel giorno di Pasquetta come tradizione (lunedì 18 aprile).

Sia al maschile che al femminile saranno 32 i giocatori e 32 le giocatrici che cercheranno di conquistare i quattro posti per accedere al tabellone principale.

Al maschile i favoriti per conquistare l’accesso al main draw sono lo spagnolo Miguel Avendano Cadena, l’italiano Giacomo Nosei (2.3 Tc Santa Margherita Ligure), l’americano Tristan Stringer e l’ucraino Volodymyr Iakubenko sconfitto dall’italiano Enrico Baldisserri per ritiro dell’ucraino.

Al femminile la polacca Olivia Bergler, la bulgara Viktoria Veleva che al primo turno ha superato 61 61 la giocatrice italiana Sofia Neri, l’azzurra Diana De Simone (2.4 Ct e della Vela Messina) e la thailandese Tyra Lithiby.
Da seguire anche la toscana Viola Turini capace lo scorso anno di vincere il titolo italiano individuale nell’under 16 femminile proprio sui campi delle Cascine e adesso brava a conquistare, proprio nel fine settimana, il pass alle pre qualificazioni Bnl d’Italia a Roma.

Mentre si attendono le conferme dei protagonisti del seeding principale chi è atteso in Viale del Visarno è il siciliano Federico Cinà, che usufruirà di una wild card, capace di conquistare il suo secondo trofeo in carriera dopo quello vinto a Mytilene lo scorso settembre. L’under 16 italiano è andato a segno a Sousse. Nella finale del Grade 3 sul cemento tunisino il 15enne di Palermo, secondo favorito del seeding, ha superato il sudafricano Anro Nel, quarta testa di serie, ritiratosi sul punteggio di 6-3 4-1 in favore del tennista siciliano.

“La presenza di Federico Cinà conferma che il torneo internazionale Città di Firenze è fondamentale come tappa di crescita per un giocatore che aspira ad entrare nel mondo professionistico – spiega il direttore del torneo, Giovanni Del Panta –  i suoi risultati sono davvero importanti e siamo sicuri che diventerà uno dei beniamini del pubblico fiorentino. La kermesse ha preso il via nel migliore dei modi e già nei turni di qualificazione il livello è molto alto ”