Home Ultim'ora Open Arms, tensione al processo di Salvini: sospesa udienza

Open Arms, tensione al processo di Salvini: sospesa udienza

Adnkronos
44
0

(Adnkronos) – Momento di tensione al processo Open Arms di Palermo, che vede imputato Matteo Salvini. Durante la deposizione di Fabrizio Mancini, direttore del Servizio Immigrazione del ministero dell’Interno, c’è stato un botta e risposta tra il pm Geri Ferrara e l’avvocata Giulia Bongiorno, legale di Salvini. Il pm ha contestato alcune dichiarazioni rese da Mancini. Ma la legale è intervenuta accusando il pm di essere “aggressivo”. A quel punto il Presidente del tribunale Roberto Murgia ha sospeso l’udienza per dieci minuti.