Home Ultim'ora Su Dazn arriva il calcio storico fiorentino

Su Dazn arriva il calcio storico fiorentino

Adnkronos
98
0

(Adnkronos) – Su Dazn arriva il calcio storico fiorentino: “con l’acquisizione dei diritti da Indiana Production per la trasmissione live dell’edizione 2022 del Calcio Storico Fiorentino, la piattaforma leader nello streaming sportivo rinnova il suo impegno nel rendere lo sport sempre più inclusivo e accessibile, dando visibilità a discipline originali, uniche e antiche che tra gioco, tradizione e passione, regalano ancora forti emozioni”. Lo fa sapere Dazn con una nota.  

Con l’apertura dei giochi, il variopinto corteo e l’omaggio alla città di Firenze, venerdì 10 giugno i calcianti, con costumi rinascimentali, daranno il via all’edizione 2022 di questo storico sport che rappresenta una delle tradizioni più sentite di Firenze, risultato di un grande amore per la città e la sua storia. 

“Siamo orgogliosi di poter offrire a tutti i tifosi -dice Stefano Azzi, Ceo di Dazn Italia- la possibilità di conoscere uno sport sicuramente unico nel suo genere e con un’antica tradizione alle spalle. L’acquisizione dei diritti per la trasmissione del Calcio Storico Fiorentino dà ulteriore prova di come Dazn stia diventando la destinazione di intrattenimento non solo per le più importanti competizioni calcistiche come la Serie A TIM o LaLiga ma anche per tutti gli sport più originali e altrettanto appassionanti e avvincenti.” 

“Prosegue il nostro impegno per far conoscere e apprezzare, sempre di più, il Calcio Storico Fiorentino. Quest’anno – spiega il presidente del Calcio Storico Fiorentino e consigliere speciale del sindaco per le tradizioni popolari Michele Pierguidi – abbiamo un grande partner che oltre ad aver trasmesso tutte le partite di Serie A TIM ha scelto di unire il suo nome a questo che, lo voglio ricordare, è uno dei più antichi giochi con la palla di cui si hanno testimonianze. L’accordo con DAZN sarà l’occasione, ne sono certo, per far conoscere ulteriormente questa tradizione fiorentina che torna, dopo il periodo della pandemia, con il pubblico in piazza Santa Croce”, conclude il presidente Michele Pierguidi.