Home News Estate Fiorentina, al via ‘La Fabbrica della Comicità.com’

Estate Fiorentina, al via ‘La Fabbrica della Comicità.com’

admin
159
0

Torna finalmente in presenza La Fabbrica della Comicità.Com Comici o Miseria, il concorso nazionale di comicità giunto alla nona edizione e organizzato dall’ Associazione Culturale SPManagement ACS Arte Cultura e Spettacolo. Inserito nel calendario dell’Estate Fiorentina è un modo per tanti artisti talentuosi per esibirsi davanti ad una giuria oltre che al pubblico. Il concorso è aperto a comici, imitatori, prestigiatori, gruppi cabaret, mimi, intrattenitori e ventriloqui comici.

Una commissione ha selezionato, sia in presenza o tramite video, i partecipanti alle due semifinali. “Il livello artistico dei semifinalisti è qualitativamente molto buono – spiega Silvia Papucci, vicepresidente della SPManagement ACS – La manifestazione è diventata una vetrina che interessa a molti comici che si mettono in gioco per farsi conoscere ed esibirsi. Sanno che questa è un’ottima occasione per farsi conoscere dagli addetti ai lavori che sono in giuria – conclude – che vengono per trovare personaggi talentuosi da portare in programmi sulle tv nazionali o per prenotare delle serate insieme a loro”.

Le semifinali, presentati da Stefano Baragli, avranno luogo il 24 giugno e il 3 luglio presso il Caffè Letterario Le Murate di Firenze.

I partecipanti della prima serata sono: la torinese Francesca Fiorentino da Torino, Gabriele Tocchi di Savona, Marco Passarello di Palermo, Pino Montiroli di S. Angelo in Vado (in provincia di Pesaro e Urbino), il livornese Marco Cavazza, Noemi Sanfilippo di Novi Ligure, Zagor Borghesi di Fermo e Nicola Cancedda di Oristano.

Alla seconda semifinale parteciperanno: Francesco Cuttone di Palermo, Tiziano Sedona di Roma, Mauro Busti di Perugia, la senese Silvia Bruni, Ricky Tursi di Torino, Stefano Scagnelli di Castel S. Giovanni (Piacenza), Matteo Filippini di Cremona e dalla Francia Leonardo De Hemingway.

La finale si terrà il 24 settembre al Teatro Le Laudi e sarà presentato dalla coppia super collaudata formata da Stefano Baragli dal giovane presentatore Nicola Pazzi. Tante le novità della finale. Oltre che i primi tre classificati, verranno premiati: l’attrice Gaia NanniPremio Città di Firenze 2022, l’attore, imitatore regista Graziano Salvadori – Premio Niki Giustini –  riconoscimento all’amico imitatore, attore e regista scomparso prematuramente nel 2017.

Per la prima volta sarà assegnato il Premio Solidarietà, rappresentato dalla la targa Un Cuore grande così, ad un’associazione benefica fiorentina o dell’area metropolitana fiorentina, che si è distinta nell’arco dell’anno per progetti ed iniziative di solidarietà in favore di adulti e bambini. Quest’anno verrà premiata Amicodivalerio Associazione Onlus di Sesto Fiorentino che sostiene le famiglie e i bambini affetti da patologie oncologiche cerebrali. Alla finale sarà presente la presidente Ida Buonavoglia.

La Fabbrica della Comicità.com è molto seguita anche sul web e per questo anche quest’anno saranno presenti due iniziative di successo legate al concorso: “Fabbricati un selfie” e “Mappeddavvero” che coinvolgono soprattutto i giovani attraverso i social e il sito internet della manifestazione.