Home Ultim'ora Gemmato e i vaccini, Gismondo: “Con immunizzazione calo morti e gravità”

Gemmato e i vaccini, Gismondo: “Con immunizzazione calo morti e gravità”

Adnkronos
73
0

(Adnkronos) – “Nel momento in cui sono state proposte le vaccinazioni” anti-Covid, “abbiamo avuto in tutto il mondo un sensibile calo dei decessi e delle patologie gravi” da Sars-CoV-2. “E’ anche vero che le prove scientifiche inconfutabili non ci sono ancora per nessun risultato della gestione pandemica. Pur tuttavia, è assolutamente credibile che i vaccini abbiano assolutamente collaborato nel far decrescere questi gravi effetti” dell’infezione da nuovo coronavius. Lo dichiara all’Adnkronos Salute Maria Rita Gismondo, direttrice del Laboratorio di microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell’Ospedale Sacco di Milano, dopo le affermazioni del sottosegretario alla Salute, Marcello Gemmato, ieri sera su Rai 2 a ‘Restart-L’Italia ricomincia da te’. Parole sulle quali lo stesso esponente di Fratelli d’Italia ha diffuso poco fa una precisazione, definendole “decontestualizzate” e quindi “oggetto di facili strumentalizzazioni”.  

“Per il resto – aggiunge Gismondo – è altrettanto assolutamente chiaro che” progressivamente “il virus è mutato, diventando sempre meno aggressivo, come la storia delle pandemie ci insegna, e che quindi la necessità delle vaccinazioni Covid-19 è andata decrescendo relativamente alla totalità della popolazione, polarizzandosi e focalizzandosi invece sui soggetti particolarmente fragili”.