Home Ultim'ora Mountain bike, dal 30 aprile torna la Senator Cup dell’Emilia Romagna

Mountain bike, dal 30 aprile torna la Senator Cup dell’Emilia Romagna

Adnkronos
110
0

(Adnkronos) – “Ritorna, dopo il primo anno di successo e soddisfazioni da parte degli organizzatori e soprattutto dei Rider del mondo dell’ Enduro Mtb il campionato Senators Enduro Cup 2023 Emilia Romagna. Un circuito nato per valorizzare la specialità dell’Enduro all’interno di una regione che può offire veramente tanto a questa disciplina”. Lo fa sapere l’organizzazione con una nota. “Tante le novità nelle cinque tappe in programma. Una su tutte è l’ingresso di nuove località rispetto all’anno precedete. Mentre una novità, fresca e giovane è riservata al sabato pre gara dove sul palco saranno ospitati deejay e vocalist per animare il paddock e per decretare in un vero e proprio contest il Dj ufficiale del campionato”. 

“Si parte con il primo round, il prossimo 30Aprile, a Bisano nel Comune di Monterenzio, ospite del famoso ‘Salvini Land’ il parco giochi off-road del Campione del Mondo Enduro e fresco della Dakar, Alex Salvini. La partenza e l’arrivo all’interno dell’impianto si articoleranno nel parco del Monte Bibiele curato e gestito dalla A.s.d. Bike N Garage organizzatori di tappa. Il 16 Luglio invece si vola a Ligonchio in provincia di Reggio Emilia, il paese compreso nel Parco dell’Appennino Tosco-Emiliano si trova ad una altezza di 950m s.l.m. ospiterà nella propria piazza il secondo round organizzato dalla A.s.d. Cupra Freeride a cui lo staff Senators ha affidato la cura delle speciali. Questo round, sarà anche valido come campionato Regionale E.R. sia per le Muscolari che E-Bike”. 

“Da sempre apprezzata e soprattutto curata e gestita dal famoso trail builder Italiano, Pippo Marini, la terza tappa arriva a Montecreto il 27 agosto in provincia di Modena, con il suo paese pronto a far festa e ad accogliere gli appassioni che possono sfruttare gli impianti di risalita meccanizzati per provare le speciali che toccheranno una delle vette più alte del nostro appennino. Poca è la pausa che ci separa dall’appuntamento più importante del circuito, il 3 settembre si torna a Castel del Rio, dopo il successo del duemila ventidue con il campionato Italiano, l’A.s.d Appennino Bike ripropone una gara di livello Nazionale valevole anche per il neo nato circuito Italian Enduro Series che toccherà altre 4 regioni come Liguria, Piemonte, Veneto e Toscana”. 

“La festa finale è affidata alla A.s.d. Porretana con l’ultima tappa del 17 settembre a Vidiciatico, rinomata località per il turismo estivo e invernale ai piedi del Parco Regionale del Corno alle Scale. Saranno proprio i 4.582 ettari di boschi ad ospitare questa strepitosa gara che alla fine decreterà i campioni del circuito Senators Enduro Cup 2023. Nelle prossime settimane verrà ufficializzato il lancio del sito internet istituzionale, www.senatorsendurocup.it , con tutte le informazioni delle singole gare e i link per effettuare le iscrizioni tramite la piattaforma Endu.net. Come l’anno scorso sono stati realizzati dei pacchetti ad abbonamento con una quota totale più bassa rispetto all’iscrizione singola oltre ad aver aggiunto dei gadget e soprattutto, corsie preferenziali per la verifica tecnica delle tessere e per il pasta party dopo gara”. 

“La filosofia delle speciali non cambia, e saranno svelate e preparate il Mercoledì prima della gara. Il Sabato per le quattro tappe regionali ( Monterenzio, Ligonchio,Montecreto, Vidiciatico) sarà possibile provarle con l’ausilio dei mezzi meccanizzati messi a disposizione degli organizzatori. Per quanto riguarda Castel Del Rio, con valenza Nazionale, si inizia dal Venerdì con il track Walking per poi passare al sabato con le prove ufficiali, un giro completo per ogni rider in gara. Per questa tappa, come da regolamento, saranno presenti solo le bici muscolari”.