Home Ultim'ora Plusvalenze, Cassano difende la Juve: “E le altre squadre?”

Plusvalenze, Cassano difende la Juve: “E le altre squadre?”

Adnkronos
92
0

(Adnkronos) – La Juve, dopo la penalizzazione di 15 punti nel processo plusvalenze, trova un difensore ‘a sorpresa’: Antonio Cassano. L’ex calciatore, spesso critico dai microfoni della Bobo Tv nei confronti della formazione bianconera per il gioco espresso, stavolta si schiera accanto alla Vecchia Signora dopo la sanzione della Corte d’appello federale. “Dico solo una cosa: se vale per la Juve, deve valere per tutto il calcio italiano. La Juve finisce su 50 pagine di giornale, ma la legge deve valere per tutti. Se parliamo di plusvalenze, al di là dell’argomento particolare, bisogna capire. Io dal punto di vista calcistico difficilmente difendo la Juve. Ma in questo caso sono dalla parte della Juve. Se la società ha sbagliato e ci sono i riscontri, benissimo: Serie B, Serie C… Ma se questa cosa vale per tutti, ci sarà una valanga di squadre di Serie A, Serie B, Serie C: vale per tutti”.