Home Vetrina Guardia di Finanza, frodi e sperperi di denaro pubblico per 222milioni

Guardia di Finanza, frodi e sperperi di denaro pubblico per 222milioni

admin
273
0

 Guardia-di-FinanzaFrodi e sperperi di denaro pubblico per 222 milioni di euro, 33 arresti per corruzione, 1000 raggiri al sistema previdenziale e assistenziale, 141 milioni di sequestri per mafia e riciclaggio, 2.400 kg di droga sequestrati, 89 milioni di volume d’affari illecito sottratto alla filiera del falso e 49 arresti per usura e bancarotta. Questi i principali numeri del bilancio dell’attivita’ svolta dalla Guardia di Finanza in Toscana nel 2012. Le indagini piu’ rilevanti per ‘grandi frodi’ , in tema di spesa sanitaria, hanno riguardato: i buchi di bilancio della Asl di Massa Carrara, a seguito dell’occultamento di costi pari a 216 milioni di euro, con l’arresto per falso in bilancio dei due direttori generali e del direttore amministrativo pro tempore e sequestri di beni pari a 1.9 milioni euro per peculato. Ma anche le richieste illecite di denaro di un professore dirigente del reparto di chirurgia toracica dell’Ospedale Careggi di Firenze, raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare per tentate truffe aggravate e concussione; l’arresto del primario del reparto di chirurgia plastica e ricostruttiva dello stesso ospedale, per corruzione e concussione, peculato ed abuso d’ufficio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui