Home NEWS La7 svela palinsesti 2023-24: David Parenzo al posto di Myrta Merlino

La7 svela palinsesti 2023-24: David Parenzo al posto di Myrta Merlino

Adnkronos
217
0

Tra conferme e new entry, La7 ha svelato oggi i nuovi palinsesti per la stagione 2023/2024. La prima novità annunciata è l’arrivo di Massimo Gramellini che, dopo l’addio alla Rai, approda sul canale di Urbano Cairo nel weekend con un doppio appuntamento il sabato e la domenica: una bussola per leggere e capire l’attualità. David Parenzo sostituirà invece Myrta Merlino, che condurrà ‘Pomeriggio Cinque’ al posto di Barbara d’Urso, a ‘L’Aria che Tira’.

Confermati inoltre i rumors circolati nei giorni scorsi su Alessandro Barbero: allo storico saranno affidati speciali di prima e seconda serata. A completare l’offerta sull’approfondimento un’altra eccellenza sarà la collaborazione con Ezio Mauro, che firmerà uno speciale all’interno della nuova stagione di Atlantide.

Confermato il gruppo storico della rete. Da Enrico Mentana a Lilli Gruber, passando per Giovanni Floris, Andrea Purgatori, Diego Bianchi, Aldo Cazzullo, Licia Colò, Tiziana Panella. Torneranno anche ‘Le Inchieste’ da Fermo di Federico Rampini. Mentre Corrado Formigli e Alberto Nerazzini firmeranno un nuovo programma di inchieste nato dall’esperienza del team di Piazzapulita: si chiamerà 100’ (centominuti).

Il presidente della tv, Urbano Cairo, ha precisato che “Barbara D’Urso è una professionista di alto livello, ma non abbiamo avuto contatti con lei”. Discorso analogo va fatto per Lucia Annunziata: “Non c’è nessuna “opa” sul pubblico di Rai3, hanno fatto delle scelte diverse. Non abbiamo avuto contatti con la Annunziata”.

 

Nel corso dell’ultimo anno (da metà settembre a metà giugno) La7 ha ottenuto il 3,6% nel totale giornata e il 4,8% in prima serata, posizionandosi al quinto posto tra le tv più viste, davanti a Raidue e Rete4. Sono alcuni dei dati emersi dalla presentazione dei palinsesti La7 a Milano. L’intero sistema La7 (tv + digital su canali proprietari) raggiunge 10,2 milioni di spettatori ogni giorno, 25,3 milioni ogni settimana e oltre 38 milioni ogni mese, ovvero 2 italiani su 3. Tra tutte le tv generaliste, La7 è il secondo canale per ore di diretta, con in media oltre 11 ore di diretta quotidiana, nonché la prima Rete per ore di informazione, con quasi 14 ore al giorno dedicate a news e approfondimenti, ovvero un quarto dell’intera produzione informativa generalista. Eccellenti performance anche sui target pregiati. Sui telespettatori laureati La7 si attesta al quarto posto nel totale giornata (sh 8,4%) e al terzo in prime time (sh 10,9%). Stesse posizioni anche sugli adulti appartenenti alla classe socio-economica più alta con il 7,6% nella giornata e il 9,7% in prime time.